RIOLO IN TRIONFO ALLA SCARPERIA-GIOGO

RIOLO IN TRIONFO ALLA SCARPERIA-GIOGO


Dopo quelle della Targa Florio, Totò Riolo conquista anche le mitiche strade del Mugello stradale. Il campione siciliano curato dalla Emmepi srl e testimonial del Parco delle Madonie ha vinto la Scarperia-Giogo 2013, terzo round del Campionato Italiano Montagna autostoriche. Al volante della performante Osella-Bmw da 2500cc by Barbaccia Motorsport l'alfiere della Trinacria Corse ha sfruttato al massimo il grande lavoro svolto durante le prove ufficiali di sabato abbassando notevolmente il crono delle “qualifiche”. Lungo i 7650 metri del tracciato toscano, in gara il suo tempo è stato di 4'16”32 e questo riscontro per Riolo significa secondo successo in due gare in stagione (la prima a Cortona) e un nuovo rilancio nella classifica del Tricolore 2013.

“Davvero una bella gara ha dichiarato felice Totò sul podio -; la nostra sport-prototipo ha risposto perfettamente alle regolazioni e sono felicissimo non solo perché vincere qui al Mugello, tracciato fantastico e tecnico, ha sicuramente un sapore particolare, ma anche per il Parco delle Madonie, la scuderia, il team e tutti quelli che credono in questa operazione. Avanti così in campionato, da domani testa già al prossimo impegno.”

Classifica ufficiosa dei primi 5 della Scarperia-Giogo 2013 (FI), terza prova CIVM storiche 2013

1° Totò Riolo (Osella PA9/90) in 4'16”32; 2° Bonucci (Osella PA9/90) a 10”89; 3° Lottini (Osella PA9/90) a 16”88; 4° Perotto (Porsche 911 RS) a 38”49; 5° Ciabattini (Lucchini SN 89) a 39”20.


2013-05-13 - 4095