Piloti prioritari Campionato Italiano Gran Turismo 2015

Piloti prioritari Campionato Italiano Gran Turismo 2015

Il regolamento della serie tricolore è stato integrato da un elenco di conduttori che, in base al proprio palmares, sono già stati inseriti tra i prioritari


Sono stati definiti i criteri per l'individuazione dei piloti prioritari partecipanti alla 13^ edizione del tricolore GT .

Il regolamento sportivo del Campionato Italiano Gran Turismo 2015, infatti, è stato integrato di un allegato riportante i conduttori che, tenendo conto del palmares di ciascuno, sono stati già ammessi tra i prioritari. Fanno parte di questo elenco, che potrà essere integrato nel corso della stagione, i seguenti piloti:

M. Angelelli, F. Babini, A. Balzan, A. Barba, A. Belicchi, A. Bertolini, M. Bobbi, M. Bonanomi, M. Bortolotti, G. Bruni, M. Cairoli, A. Caldarelli, S. Campana, D. Capello, A. Cerqui, M. Cioci, S. Comini, F. Del Monte, D. Di Amato, T. Enge, L. Ferrara, G. Fisichella, R. Giammaria, F. Leo, E. Liberati, V. Liuzzi, M. Malucelli, D. Mancinelli, M. Mediani, A. Montermini, P. Montin, E. Mortara, N. Nalio, G. Pantano, L. Persiani, A. Piccini, G. Piccini, A. Pier Guidi, E. Piscopo, L. Rangoni, G. Ricci, D. Rigon, P. Ruberti, M. Rugolo, J. Segal, M. Venturi, D. Zampieri, A. Zanardi.

Il regolamento, inoltre, è stato integrato con l'elenco dei campionati e dei risultati necessari per ottenere la priorità, qualifica che potrà essere attribuita d'ufficio dall'ACI anche senza i requisiti sopra riportati, previo invio da parte del conduttore del curriculum sportivo alla Commissione Velocità Circuito almeno 15 giorni prima della manifestazione a cui intende partecipare.


2015-01-24 - 11196