Gandola vince il primo round del Mondiale Trial 125 cc

Gandola vince il primo round del Mondiale Trial 125 cc

Primo round, prima vittoria. Ieri a Camprodon, in Spagna, Lorenzo Gandola ha ottenuto il suo primo successo iridato stagionale salendo sul gradino più alto del podio nella classe 125 del Mondiale Trial


Il sedicenne lombardo del Team Italia FMI ha concluso in testa il primo giro, totalizzando 13 penalità (è stato l’unico pilota a non commettere errori nella decima Zona) contro le 14 del francese Hugo Dufrese. Un vantaggio, quello acquisito dall’azzurro, tornato utile al termine del secondo ed ultimo giro, concluso da Gandola con 33 punti, sette in più di quelli totalizzati dal britannico Billy Green. Grazie ad una costanza migliore rispetto agli avversari, Gandola ha conquistato il GP con 46 penalità. Secondo Green a quota 51, terzo Dufrese con 53 punti. A rendere particolarmente insidiosa la competizione è stata la pioggia battente caduta sul tracciato tra il primo ed il secondo giro. Gandola è riuscito a gestire bene la situazione, vincendo ancora come già fatto nei due round conclusivi del Mondiale 2016 a Chiampo (VI).

Il Team Italia Trial FMI è stato rappresentato anche da Luca Corvi nella Trial 2. In una categoria dal livello molto alto, l’azzurro ha disputato una buona gara dimostrando di avere le qualità per migliorare ancora nel corso della stagione.

Fabio Lenzi, Direttore Tecnico FMI: “Il Campionato del Mondo è iniziato molto positivamente. Siamo soddisfatti per la vittoria di Gandola, che è riuscito a mettersi in luce nonostante le condizioni del fondo siano cambiate sensibilmente tra un giro e l’altro. Bravo anche Corvi, il cui obiettivo è quello di crescere a livello prestazionale nel corso del 2017”.


2017-05-16 - 12353

Gandola

Gandola Trial