Balletti Motorsport: da Adria alla Corsica

Balletti Motorsport: da Adria alla Corsica

passando per Sarnano! Dopo l’impegno della scorsa domenica in pista ad Adria, un tris composto da Subaru, Audi e Porsche sarà impegnato in una Montée Historique in Corsica mentre altre 2 Porsche si preparano ad affrontare il Trofeo Scarfiotti Dall’introduzione della “piesse” spettacolo sul lungomare di Forte dei Marmi ad un percorso rinnovato per il 70%, l’evento si conferma sempre più veicolo di immagine e promozione del territorio che attraversa. Il quartier generale è confermato al Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & SPA


Va in archivio anche il terzo impegno stagionale in pista per la Balletti Motorsport che lo scorso fine settimana era presente con due vetture alla gara svoltasi all’International Raceway di Adria. Dopo le prove ufficiali Mario Massaglia conquista la terza posizione in griglia alla guida della Porsche 935 Gruppo 5, mentre Stefano Mundi e Riccardo Rosticci sono sesti assoluti con la Porsche 911 RSR Gruppo 4.

La giornata di domenica è caratterizzata da una temperatura elevata e dalla notevole escursione termica rispetto ai giorni precedenti; la gara delle “oltre 1600” si corre tra l’altro, dalle 13 alle 14 e questo condiziona in parte la prestazione di Massaglia che con una buona gara chiude in terza posizione del 3° Raggruppamento realizzando la quarta prestazione assoluta dietro a dei veri professionisti del settore, piazzandosi primo in un’ipotetica classifica dei “gentlemen drivers”; Mundi e Rosticci, conducono una gara regolare rallentati anche da un momentaneo problema ai freni e conseguente “dritto”; chiudono mantenendo la posizione della griglia piazzandosi terzi del 2° Raggruppamento.

Nel prossimo fine settimana altri due eventi vedranno impegnati ben cinque mezzi curati dai fratelli Balletti: la Cronoscalata “Trofeo Scarfiotti” nelle Marche e il Memorial Martinetti in Corsica.

Alla salita marchigiana conosciuta anche come Sarnano – Sassotetto valevole per il Campionato Italiano Velocità Salita Autostoriche saranno al via la Porsche 911 RSR Gruppo 4 di Matteo Adragna che prosegue il cammino nella massima Serie e la 911 SC, sempre di Gruppo 4, messa a disposizione di Salvatore Patamia la cui memoria tornerà al 1969 quando corse, sempre su Porsche, la prima edizione!

Sono invece tre le vetture che stanno per imbarcarsi alla volta della Corsica dove, nel fine settimana nella località di Sagone, si svolgerà la Montée Historique Mathieu Martinetti una manifestazione non competitiva alla

quale sono iscritti oltre centoquaranta equipaggi; tre le perle schierate dalla Balletti Motorsport che affida la Subaru Legacy Gruppo A a Vincent Padrona e Anaïs Luciani; l’Audi Quattro Gruppo B a Jean François Padrona e Gérard Villanova ed una Porsche 911 SC Gruppo 4 a Jean François e Stéphane Alfonsi.


2017-05-17 - 5652