Balletti Motorsport con 4 equipaggi al Campagnolo

Balletti Motorsport con 4 equipaggi al Campagnolo

Dopo gli impegni in Corsica e alla cronoscalata Sarnano – Sassotetto il team di Nizza Monferrato si prepara ad affrontare con 4 vetture il Rally vicentino valevole per il CIR Autostoriche e per il TRZ


E’ stato un positivo fine settimana quello appena trascorso per la Balletti Motorsport che era presente alla cronoscalata Trofeo Scarfiotti, meglio conosciuta come “Sarnano – Sassotetto”, per assistere due vetture: la Porsche 911 RSR Gruppo 4 di Matteo Adragna che ha colto una bella seconda posizione nel 2° Raggruppamento grazie alla decima prestazione assoluta, e la 911 Sc/Rs Gruppo 4 affidata a Salvatore Patamia il quale è salito realizzando il quindicesimo tempo che gli è valso la vittoria di classe, quarantott’anni dopo la prima partecipazione del 1969! Buone notizie anche dalla Corsica dov’erano impegnati in una dimostrazione non competitiva, tre equipaggi locali che hanno utilizzato la Subaru Legacy, l’Audi Quattro e una Porsche 911 RS tutte messe a disposizione dalla Balletti Motorsport che ha ricevuto molti complimenti per l’efficienza delle vetture e l’assistenza professionale offerta.

L’attenzione si rivolge ora all’imminente Rally Campagnolo, quarto appuntamento del Campionato Italiano Rally Autostoriche che scatterà da Vicenza venerdì 26 maggio; quattro le vetture iscritte: tre Porsche 911 e la Subaru. Con la 911 RSR del 2° Raggruppamento, Alberto Salvini e Davide Tagliaferri continuano il cammino nella massima Serie nazionale puntando al gradino più alto del podio in un rally tra i più amati dal pilota senese che è alla sua undicesima partecipazione consecutiva alla gara vicentina dove per quattro volte si è piazzato secondo assoluto.

Una vettura analoga sarà affidata al locale Nereo Sbalchiero per il quale il Campagnolo è appuntamento irrinunciabile confermando una volta di più il gradimento delle auto da corsa messe a disposizione dai fratelli Balletti, come lo scorso anno quando vinse il 3° Raggruppamento o dieci anni fa esatti la classifica assoluta. La terza Porsche, in versione SC/RS Gruppo 4 del 3° Raggruppamento sarà nuovamente

affidata al duo padovano Claudio Zanon e Maurizio Crivellaro che, dopo il buon esito del Valsugana, proseguono il cammino nel Trofeo di Zona del quale il Campagnolo è il secondo dei quattro rally a calendario. La quarta vettura è la Subaru Legacy Gruppo A che Antonio Manfrinato utilizzerà per la prima volta ritrovando sul sedile di destra Simona Mantovani reduce dall’esperienza al recente Rally du Maroc.

L’appuntamento è per la mattinata di venerdì 26 maggio ad Isola Vicentina per le operazioni di verifica previste presso il locale palazzetto dello sport dalle ore 9; partenza della prima frazione di gara alle 19.30 da Vicenza e arrivo alla stessa ora del giorno dopo ad Isola Vicentina.


2017-05-23 - 510

Balletti Motorsport

Balletti Campagnolo
Balletti corsica
Balletti Subaru
Balletti storico