Rally 1000 Miglia amaro per Giesse Promotion

Rally 1000 Miglia amaro per Giesse Promotion

Catterina termina 11° assoluto e quarto di classe mentre Baccega è costretto al ritiro a seguito di un’uscita di strada. Cinque equipaggi in gara a sabato al Rally Aci Lecco


Sulle strade del CIWrc- in provincia di Brescia si correva il secondo round stagionale- Ettore Catterina e Daniele Michi hanno concluso la difficile gara in 4° posizione di R5 a bordo della Ford Fiesta del team Balbosca. Assente dai campi gara dallo scorso ottobre, il driver bresciano ha faticato a prendere il giusto ritmo sulle strade amiche e la quarta piazza nonché 11° dell’assoluta sa di beffa per un podio ed una top ten mancati per un soffio.

Non meglio è andata all’italo-elvetico Stefano Baccega che condivideva l’abitacolo della Ford Fiesta R5 Ford Racing con Luca Oberti. Il pilota della Giesse Promotion, dopo un ottimo avvio che lo ha visto conquistare la terza piazza di R5 con alcuni secondi posti di rilievo, è uscito di strada nel corso della prova speciale numero 7 Conventino2 danneggiando irreparabilmente la vettura.

Catterina e Baccega avranno modo di rifarsi al Rally della Marca che a giugno, svilupperà la terza gara di campionato.

La Giesse Promotion invece, conta di conquistare qualche coppa già al prossimo Rally Aci Lecco in programma tra venerdì 2 e sabato 3 giugno dove ben cinque equipaggi ne porteranno in gara i colori. In classe R3C i sardi Gessa-Pusceddu e gli orobici Lozza-Fiorendi proveranno a sferrare attacchi decisi verso le zone di alta classifica a bordo delle Renault Clio rispettivamente della SMD e dell’Officina Ceriani.

In classe A7 Danilo Scanzi, in coppia con Greta Pandiani gareggerà nuovamente dopo Motors Rally Show e Prealpi Orobiche: dopo l’assenza di alcuni anni il pilota di Serina ha ripreso con assiduità ad impugnare il volante. In classe R2B Walter Righi verrà navigato dall’esperto Elio Tirone: su Peugeot 208 della Rally Sport Evolution i due vorranno primariamente mettere chilometri nel proprio bagaglio esperienziale e poi, magari, puntare a qualche alloro. Danilo e Paolo Gianoli sfoggeranno una Peugeot 106 K10 curata dalla piacentina

V-Sport.


2017-05-31 - 13190