Domenico Cubeda vince anche la Cronoscalata Svolte di Popoli

Domenico Cubeda vince anche la Cronoscalata Svolte di Popoli

Il pilota catanese della Cubeda Corse ha vinto il round abruzzese del TIVM, terzo trionfo su tre con l'Osella PA2000


Continua in Abruzzo il magic moment di Domenico Cubeda e della scuderia etnea Cubeda Corse. Aggiudicandosi entrambe le salite di gara, il driver siciliano ha vinto la 51° Cronoscalata Svolte di Popoli, prova del Trofeo Italiano Velocità Montagna che in venti giorni, dopo i successi nelle corse calabresi di Morano e Reventino, diventa il suo terzo successo su tre al volante dell'Osella PA2000 E2B Honda. La chiave del tris firmato da Cubeda a Popoli è stata ancora una volta la capacità del pilota catanese di migliorare in progressione a ogni salita, dalle prove del sabato (dove tra l'altro, causa pioggia, ha rinunciato alla prima ricognizione) alla gara-2 di domenica, nella quale con una super prestazione ha frantumato il record del percorso, abbassando di due secondi e mezzo il precedente limite di manche, che resisteva dal 2010.

Performance personale a parte, altro elemento fondamentale è stato il perfetto lavoro di squadra, che ha coinvolto anche i preparatori Paco74 di Pasquale Nolè, la LRM dei fratelli Petriglieri per la parte motoristica e lo stesso Osella. Un mix che, nel proseguire l'intenso lavoro di sviluppo inaugurato sulla PA2000, ha aiutato l'alfiere della Cubeda Corse a migliorare nettamente il riscontro segnato nella prima salita di gara, vinta ugualmente ma nella quale la sport-prototipo aveva sofferto un po' di sottosterzo. Alla fine della terza trionfale domenica di corse, il crono totale fatto registrare da Cubeda lungo i tecnici 7530 metri del tracciato abruzzese, percorsi due volte, è stato di 6'24”40 (gara-1: 3'14”03; gara-2: 3'10”37).

“È stata un'altra giornata da ricordare - ha commentato Domenico dopo la festa del podio -: siamo felicissimi e per questo tris devo di nuovo ringraziare tutti quelli che ci hanno lavorato e lo voglio dedicare a mio padre, nonché presidente della scuderia. Ora continuare a lavorare è la parola d'ordine, perché migliorarsi come dobbiamo continuare a fare

sarà sempre più difficile.”

“In appena tre mesi - sono le parole di Sebastiano Cubeda, presidente, e di Salvo Castro, team manager - abbiamo raggiunto risultati notevoli, con vittorie assolute nelle cronoscalate, in pista e negli slalom e tanti successi di categoria. Siamo un team giovane ed è giusto che oggi prevalga la soddisfazione, ma già da domani l'entusiasmo che stiamo vivendo dovrà guidare la Cubeda Corse verso nuovi traguardi proseguendo sulla strada intrapresa, ancora lunghissima, perché nel motorsport ogni appuntamento è una storia a sé.”


2013-08-11 - 9256

Domenico Cubeda Osella PA2000 E2B Honda Cronoscalata Svolte di Popoli
Domenico Cubeda vince anche la Cronoscalata Svolte di Popoli