Matteo Zucchi Campionato Italiano Turismo TCS Misano

Matteo Zucchi Campionato Italiano Turismo TCS Misano

Il capoclassifica tricolore guida ancora una volta un plotone di Seat Leon Cupra ST con Giovanni Altoè, Paolo Palanti, Nicolò Liana, Alessandra Brena, Sandro Pelatti e Marco Pascali in un solo secondo. Appuntamento alle 22.10 con la seconda sessione in notturna


Il secondo appuntamento stagionale del Campionato Italiano Turismo TCS, di scena a Misano, si apre nel segno del suo capoclassifica, Matteo Zucchi.

Il pilota bresciano, in testa ad un plotone scatenato di Seat Leon Cupra ST, ha infatti imposto il ritmo fermando i cronometri sul tempo di 1’51.786, a 136,096 km/h di media e con mezzo secondo di vantaggio su Giovanni Altoè, già suo antagonista in occasione della tappa inaugurale di Adria.

I valori espressi alla prima tappa si confermano per il momento anche sui 4.226 metri della pista romagnola dove Paolo Palanti, Nicolò Liana, Alessandra Brena, Sandro Pelatti ed il giornalista Marco Pascali, seguono dalla terza alla settima posizione, tutti dentro un secondo dalla pole virtuale e con distacchi parziali nell’ordine dei centesimi di secondo.

L’equilibrio prestazionale misurato da scostamenti minimali lascia di fatto aperte posizioni di vertice ad almeno la Top-10 dove già rientrano a pieno titolo anche le Leon di Guido Sciaguato ed Alberto Vescovi e la Honda Civic Type-R sulla quale si alterneranno Fabio Fabiani e Renato Gaiofatto, ora ad 1”3 dal primato di Zucchi.

Il weekend continua con la seconda sessione di prove libere in programma in notturna alle 22.10. Domani sarà la volta delle prove ufficiali alle 12.55 e di gara 1 in notturna alle 22.30. Domenica gara 2 scatterà infine alle 18.10. Le due gare, entrambe da 38 minuti + 1 giro, saranno in diretta TV su Sportitalia (dtt 60 SKY225) e livestreaming su www.acisport.it.
I NUMERI DELLA STAGIONE 2017

Pole Position: Zucchi (1), Vescovi (1).

Vittorie: Zucchi (1), Liana (1).

Podi assoluti (vittorie escluse): Altoè (1), Vescovi (1), Palanti (1), Cherevan-Samsonov (1).

Giro più veloce: Zucchi (1), Altoè (1).


CAMPIONATO ITALIANO TURISMO TCS. 1) Zucchi Matteo (Seat Leon Cupra ST TCS2.0 Seat Motorsport Italia), 25; 2) Liana Nicolò (Seat Leon Cupra ST

TCS2.0 Seat Motorsport Italia), 24; 3) Altoè Giovanni (Seat Leon Cupra ST TCS2.0 Seat Motorsport Italia), 22; 4) Palanti Paolo (Seat Leon Cupra ST TCS2.0 Seat Motorsport Italia), 15; 5) Cherevan Vladimir (Seat Leon Cupra ST TCS2.0 Seat Motorsport Italia), 13; 6) Samsonov Igor (Seat Leon Cupra ST TCS2.0 Seat Motorsport Italia), 13; 7) Vescovi Alberto (Seat Leon Cupra ST TCS2.0 Seat Motorsport Italia), 12; 8) Pelatti Sandro (Seat Leon Cupra ST TCS2.0 Seat Motorsport Italia), 12; 9) Rodio Alberto (Seat Leon Cupra ST TCS2.0 Seat Motorsport Italia), 8; 10) Torresani Alessandra (Seat Leon Cupra ST TCS2.0 Seat Motorsport Italia), 8; 11) Brena Alessandra (Seat Leon Cupra ST TCS2.0 Seat Motorsport Italia), 7; 12) Sciaguato Nicola (Seat Leon Cupra ST TCS2.0 Seat Motorsport Italia), 5; 13) Sciaguato Guido (Seat Leon Cupra ST TCS2.0 Seat Motorsport Italia), 5; 14) Covini Gianluca (Seat Leon Cupra ST TCS2.0 Seat Motorsport Italia), 5; 15) Mauriello Gianluca (Seat Leon Cupra ST TCS2.0 Seat Motorsport Italia), 5; 16) Zappia Luca (Seat Leon Cupra ST TCS2.0 Seat Motorsport Italia), 3; 17) Casillo Carlo (Seat Leon Cupra ST TCS2.0 Seat Motorsport Italia), 3; 18) Gnutti Franco (Seat Leon Cupra ST TCS2.0 Seat Motorsport Italia), 2; 19) Guida Nicola (Seat Leon Cupra ST TCS2.0 Seat Motorsport Italia), 1.


2017-06-03 - 12743