Rally del Salento alla PS1 La Martignano Andreucci risponde presente

Rally del Salento alla PS1  La Martignano Andreucci risponde presente

Il toscano di Peugeot Italia segna il miglior tempo con due decimi di secondo di vantaggio su Scandola e di quattro decimi di secondo su Campedelli. Rovanpera fermo e riparte con la Peugeot 208 T16 R5


Sul primo passaggio della "Martignano" tutti vicini i tre big del CIR, Andreucci (Peugeot 208 T16 R5) davanti di 0.2 su Umberto Scandola e di 0.4 su Simone Campedelli ( Ford Fiesta R5) IL finlandese si ferma durante la PS1 con la Peugeot 208. Alle spalle dei primi tre le Ford Fiesta R5 di Antonio Rusce e Ivan Ferrarotti che ha fatto un dritto. Il giovane Kalle Rovanpera si ferma ma riparte con la Peugeot 208 T16 R5. Tra gli altri equipaggi si ritirano Franco Laganà segnalato fermo con la Mitsubishi per problemi meccanici e Adamuccio per rottura del motore con Renault Clio 1600. Problemi per equipaggi locali, il n.23 PAsquale Fiorito (Citroen C2) fermo per toccata e qualche noia anche per il n.25 Leone con la Opel Corsa che sostituisce la ruota e riparte. Nel tricolore due Ruote Motrici è Canzian davanti a Gilardoni di 5''.Nel RGT Andolfi Jr meglio di Riolo tra le 124 Abarth di quasi otto secondi. TRa le Suzuki è il trentino Lorenzo Coppe il più veloce.Mentre tra le Twigno ottimo avvio per la R1A di Emanuele Rosso.


2017-06-03 - 9465