Magliona Motorsport da applausi con Pisano al Rally d'Ogliastra

Magliona Motorsport da applausi con Pisano al Rally d'Ogliastra

Il pilota di Osilo rimonta fino alla vittoria di classe A6 e al quarto posto assoluto sulla Citroen Saxo by Tomauto Sport. La corsa di Mannu, in testa alla categoria N3, dura invece fino alla PS6


Sul traguardo del 5° Rally d'Ogliastra a Lanusei ci sono gli applausi della Magliona Motorsport per l'impresa del proprio portacolori Andrea Pisano. Il pilota di Osilo, navigato da Fabio Salis, è stato capace di concludere al quarto posto assoluto al volante della Citroen Saxo preparata da Tomauto Sport preceduto soltando da auto di classi superiori e nonostante alcuni problemi patiti dall'impianto frenante che lo hanno costretto a rallentare nella prima giornata di corsa. Domenica, però, Pisano, che tra l'altro aveva Salis al fianco per la prima volta, è stato capace di rimontare alla grande sui primi nelle ultime speciali in programma, prendendosi anche la vittoria di classe A6, nuovo successo stagionale per la scuderia sassarese.

Meno fortunata la prova del concittadino e compagno di squadra Giuseppe Mannu. Il pilota della Magliona Motorsport era reduce dalla super prestazione al Rally del Vermentino, dove sulla Renault Clio RS aveva addirittura sfiorato il podio assoluto. Sempre con il navigatore Angelo Medas come compagno di abitacolo, questa volta il driver osilese non è riuscito a vedere il traguardo a Lanusei. L'equipaggio, infatti, è stato costretto al ritiro nella seconda giornata della competizione, subito dopo aver disputato la PS5. Mannu si stava involando verso la seconda affermazione consecutiva in classe N3, oltre a occupare la quinta posizione assoluta, ma un improvviso inconveniente al cambio non gli ha permesso di prendere il via della successiva prova speciale.


2015-05-27 - 11265