Campionato prototipi Misano Ivan Bellarosa su Wolf Turbo vince gara 1

Campionato prototipi Misano Ivan Bellarosa su Wolf Turbo vince gara 1

Il secondo round del Campionato Italiano Sport Prototipi incorona l'alfiere del marchio ex F.1, primo sul traguardo davanti al compagno di squadra Guglielmo Belotti. Il romano della SCI conquista la prima vittoria stagionale davanti a Walter Margelli (Norma). Simone Patrinicola si impone tra le Radical di Autosport Sorrento


Ivan Bellarosa e Ranieri Randaccio sono i vincitori tricolori nel secondo round Campionato Italiano Sport Prototipi.

Il pilota della Wolf Racing Cars, che a Misano ha portato al debutto europeo la nuovissima Tornado, ne festeggia la prima uscita vincente con una vittoria perentoria nella classe CNT e sul traguardo assoluto dove ha preceduto in autentica celebrazione di marca il compagno di colori Guglielmo Belotti.

Alle loro spalle, anche se nel distacco dovuto dalla differente categoria, Simone Patrinicola guadagna il terzo gradino del podio assoluto, con il terzo successo di fila tra le Radical SR4 1.6 Suzuki Hayabusa e dopo essere stato ancora una volta autore di una strepitosa partenza con la quale si è lanciato davanti a tutti nei due primi giri di gara.

Se la prima partenza del weekend ha esaltato il 23enne pilota ennese, le scintille delle prime curve hanno compromesso la gara di Walter Margelli, spinto in testacoda dal salernitano Gaetano Oliva (Tramonti Corse) che rimedia un drive through per poi rimontare sesto assoluto e secondo tra le Radical davanti all’irpina Ida Petrillo.

Il bolognese della Nannini Racing però non demorde e con grande generosità si lancia in una rimonta strepitosa e nonostante i danni subiti dalla sua Norma M20FC chiude al quinto posto assoluto e secondo per il Campionato Italiano di classe CNA.

A lungo in lotta per il terzo e quarto posto, Danny Molinaro è costretto a difendersi per problemi di pescaggio sulla nuova Osella Pa21 Jr B e chiude settimo assoluto tra le Radical di Oliva e Petrillo.

Nono al traguardo, Massimiliano Milli sale sul podio di CNA con la Wolf GB08 del Duell Race

Problemi tecnici sulla sua Wolf CNT, costringono invece ai box il compagno di colori Mirko Zanardini che poi riprende attardato siglando però il terzo giro più veloce della gara.

L’appuntamento con gara 2 è a domani alle 12.15, sempre sulla distanza di

25 minuti + 1 giro ed in diretta TV su AutomotoTV (SKY148) e livestreaming su www.acisportit.it.

CAMPIONATO ITALIANO SPORT PROTOTIPI | Classifiche

C.I. SPORT PROTOTIPI – CNA. 1) CNA2 Randaccio Ranieri (Norma M20FC Honda 2.0 S.C.I.), 44; 2) CNA2 Jacoboni Marco (Osella PA21 Honda 2.0 Progetto Corsa), 40; 3) CNA2 Margelli Walter (Norma M20FC Honda 2.0 Nannini Racing), 30; 4) CNA2 Milli Massimiliano (Wolf GB08 Honda 2.0 Duell Race), 26; 5) CNA2 Turatello Francesco (Osella PA21 Honda 2.0 ), 23; 6) CNA2 Stentella Enzo (Wolf GB08 Honda 2.0 Avelon Formula), 13.

C.I. SPORT PROTOTIPI – CNT. 1) CNT Bellarosa Ivan (Wolf GB08F1 Peugeot 1.6T Avelon Formula), 60; 2) CNT Belotti Guglielmo (Wolf GB08F1 Suzuki 1.1T Avelon Formula), 45; 3) CNT Zanardini Mirko (Wolf GB08 Peugeot 1.6T Duell Race), 12

TROFEO NAZIONALE – E2SC. 1) Ivan Bellarosa (Wolf GB08F1 Peugeot 1.6 Turbo), 40; 2) Guglielmo Belotti (Wolf GB08F1 Suzuki 1.1 Compressore), 30; 3) Fabrizio Fassitelli (Radical SR8 – Radical GP), 12 ; 4) E2SC Molinaro Danny (Osella PA21JRB BMW 1.0 Osella Engineering), 10.

TROFEO NAZIONALE – RADICAL TROPHY. 1) RAD Patrinicola Simone (Radical SR4 Suzuki 1.6 Autosport Sorrento), 60; 2) RAD Oliva Gaetano Nino (Radical SR4 Suzuki 1.6 Tramonti Corse - Autosport Sorrento), 45; 3) RAD Petrillo Ida (Radical SR4 Suzuki 1.6 Autosport Sorrento), 24.

C.I. SPORT PROTOTIPI – ASSOLUTA. 1) Bellarosa Ivan (Wolf GB08F1 Peugeot 1.6T CNT Avelon Formula), 69; 2) Patrinicola Simone (Radical SR4 Suzuki 1.6 RAD Autosport Sorrento), 61; 3) Belotti Guglielmo (Wolf GB08F1 Suzuki 1.1T CNT Avelon Formula), 47; 4) Oliva Gaetano Nino (Radical SR4 Suzuki 1.6 RAD Tramonti Corse - Autosport Sorrento), 45; 5) Jacoboni Marco (Osella PA21 Honda 2.0 CNA2 Progetto Corsa), 44; 5) Randaccio Ranieri (Norma M20FC Honda 2.0 CNA2 S.C.I.), 44; 7) Margelli Walter (Norma M20FC Honda 2.0 CNA2 Nannini Racing), 31; 8) Milli Massimiliano (Wolf GB08 Honda 2.0 CNA2 Duell

Race), 26; 9) Turatello Francesco (Osella PA21 Honda 2.0 CNA2 ), 24; 9) Petrillo Ida (Radical SR4 Suzuki 1.6 RAD Autosport Sorrento), 24; 11) Stentella Enzo (Wolf GB08 Honda 2.0 CNA2 Avelon Formula), 13; 12) Fassitelli Fabrizio (Radical SR8 RPA 2.7V8 E2SC Radical GP), 12; 12) Zanardini Mirko (Wolf GB08 Peugeot 1.6T CNT Duell Race), 12; 14) Molinaro Danny (Osella PA21JRB BMW 1.0 E2SC Osella Engineering), 10.


2017-06-05 - 10051