Mirko Venturi Ferrari 488 e Marco Mapelli Audi R8 LMS in pole

Mirko Venturi Ferrari 488 e Marco Mapelli Audi R8 LMS in pole

Al palo nelle due gare delle classi Super GT Cup e GT Cup si schiereranno Nicolas Costa e Adrian Zaugg, entrambi al volante della Lamborghini Huracan


Sono di Mirko Venturi e Marco Mapelli le prime pole della 14^ edizione del Campionato Italiano Gran Turismo.
Il portacolori del Black Bull Racing, al volante della Ferrari 488, ha staccato il fantastico crono di 1'46.989 precedendo la vettura gemella con i colori Easy Race di Daniel Mancinelli (1'47.089), l'Audi R8 LMS (Audi Sport Italia) di Filipe Albuquerque (1'47.298) e la Lamboghini Gallardo dell'Imperiale Racing di Giovanni Venturini (1'47.549). Nella GT3 il miglior tempo è andato alla Ferrari 458 Italia (Scuderia Baldini 27) di Federico Leo (1'47.854) davanti alla Porsche GT3R (Krypton Motorsport) di Luca Pastorelli (1'48.878).
Nel suo raggruppamento Mapelli ha fatto fermare il cronometro a 1'47.259, precedendo la Ferrari 458 Italia di un fantastico Eddie Cheever III, che con 1'47.086 ha ottenuto il miglior tempo tra le GT3. Con il terzo crono ha concluso il campione in carica Stefano Gattuso (Lamborghini Huracan-Ombra Racing), 1'47.558, davanti alla vettura gemella dell'Antonelli Motorsport di Riccardo Agostini (1'47.625), all'Aston Martin Vantage (Solaris Motorsport) di Francesco Sini (1'47.696) e alla Ferrari 488 (Black Bull Racing) di Stefano Gai (1'47.815).
Le due sessioni delle classi Super GT Cup e GT Cup hanno registrato il giro più veloce per il brasiliano Nicolas Costa (Vincenzo Sospiri Racing), 1'49.509, che ha preceduto Gianluca De Lorenzi (GDL Racing), 1'49.557, Matteo Desideri (Antonelli Motorsport), 1'49.994, e il suo compagno di squadra, il cinese Liang Jia (1'50.355), tutti su Lamborghini Huracan.
Nel secondo raggruppamento Adrian Zaugg (Raton Racing), è stato il più veloce con 1'49.375, davanti a Lorenzo Casè (Antonelli Motorsport), 1'49.614, Bar Baruch (Vincenzo Sospiri Racing), 1'49.789, Kasai Takashi (Antonelli Motorsport), 1'49.811, il suo compagno di squadra Roberto Tanca (1'50.719), e Marco Magli (Antonelli Motorsport), 1'50.934, tutti su Lamborghini Huaracan. Nelle due sessioni della GT Cup hanno ottenuto

il miglior tempo Dario Caso (Ferrari 458 Italia-Victoria Racing) e Tommaso Maino (Porsche 997-Ebimotors).
Alle 16,45 scatterà gara-1 Super GT3 e GT3, che sarà diffusa in diretta TV su Raisport2, mentre gara1 Super GT Cup e GT Cup partirà alle 17,55 e sarà trasmessa in diretta Tv su AutomotoTV.


2016-05-01 - 5017