Concluso a Monza il quarto ACI Racing Weekend

Concluso a Monza il quarto ACI Racing Weekend

Lo spettacolo delle serie tricolori e dei monomarca ha infiammato il pubblico di Monza, presente molto numeroso sulle tribune dell’autodromo brianzolo. Vittoria di Donativi – Gagliardini su Porsche nel Campionato Italiano Gran Turismo, mentre nel Campionato Italiano Turismo Endurance affermazioni per Busnelli – Moccia su Seat e Meloni – Tresoldi su BMW


Tanto pubblico e gare spettacolari e lo sfondo del leggendario circuito di Monza. Il quarto ACI Racing Weekend stagionale va in archivio dopo una tre giorni piena di emozioni e 12 gare nel Tempio della Velocità. Nemmeno il tempo di concludere il weekend monzese e sarà di nuovo ACI Racing Weekend la prossima settimana sul circuito di Adria con la partenza dell’Italian F4 Championship Powered by Abarth, Campionato Italiano Prototipi e Campionato Italiano Formula ACI-CSAI Abarth, F2 Italian Trophy.

E’ un podio interamente con i colori Porsche quello di gara-2 a Monza in occasione del 2° appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo. Le GT3R tedesche sono state imbattibili, permettendo a Donativi-Gagliardini (Ebimotors) di conquistare la prima vittoria stagionale davanti ai due equipaggi dell’Autorlando, Beretta-Carboni e Bianco-Babini, tutti racchiusi sotto alla bandiera a scacchi in appena 25 centesimi di secondo. Grazie alla vittoria, Donativi e Gagliardini balzano al comando della classifica GT3 con 37 punti davanti a Carboni e Beretta (34) e Mapelli e Schoeffler (31). Nella GT Cup si sono imposti Tempesta-Iacone (Lamborghini Gallardo-Bonaldi Motorsport) davanti alle due Porsche dell'Antonelli Motorsport di Galbiati-Passuti, che si confermano leader di classe con 55 punti, e Baccani-Venerosi.

Il terzo round del Campionato Italiano Turismo Endurance si č chiuso con le vittorie di Luigi Moccia e Giancarlo Busnelli in gara 1 e la risposta di Paolo Meloni e Max Tresoldi in gara 2. La Seat Leon Cupra SP della coppia DTM esce di scena dalle prime posizioni di gara 2 per un problema tecnico, mentre, con il secondo posto al mattino, il duo della W&D lascia il circuito lombardo con un bottino utile ad avvicinare la leadership del compagno di squadra Matteo Ferraresi, a sua volta terzo e secondo con il rientrante Walter Meloni sull’altra BMW M3 del team sammarinese. Sul podio di gara 2 anche Marco Pellegrini e Mauro

Trentin sulla Leon Cup Racer del Team Dinamic. In Super 2000 continua invece il dominio delle BMW 320 Promotorsport con Filippo e Massimo Zanin al primo e secondo posto in entrambe le gare.

E’ Vito Postiglione il vincitore di gara-2 del 2° round della Carrera Cup Italia, il monomarca che si corre con le Porsche 911 GT3. Il portacolori dell’Ebimotors, già campione 2012, ha preso il comando nelle fasi iniziali della gara e lo ha mantenuto fin sotto alla bandiera a scacchi precedendo di 1.165 il compagno di squadra Edoardo Liberati, mentre in terza posizione, staccato di 3.784, ha concluso il 18enne Matteo Cairoli (Antonelli Motorsport-Centro Porsche Padova). Il vincitore di gara-1, Gianluca Giraudi, ha concluso al quarto posto, precedendo Giovanni Berton (Dinamic Motorsport) e Oleksandr Gaidai (Tsunami RT). La vittoria nella Michelin Cup č andata a Pietro Negra (Antonelli Motorsport) davanti a Walter Ben (GT Motorsport).

La seconda gara del Castrol Cupra Cup, dopo la vittoria di sabato di Andrey Agafonov, ha visto il trionfo della coppia formata dal finlandese Aku Pellinen e dall’elvetico Franco Nespoli in solitaria. I due driver sono scattati al meglio e hanno controllato per tutta la durata della gara, mettendosi alle spalle uno scatenato Andrey Agafonov e il suo connazionale Denis Malishev. Quarta piazza per il primo pilota tricolore, Alberto Bassi, in lotta per tutta la gara con Antonio D’Amico e Roberto Ferri. uarta

Tra le potenti monoposto di Auto GP podio per 2/3 tricolore con Kevin Giovesi (Eurotech) e Andrea Roda (Virtuosi UK) a dividersi la prima e la seconda posizione davanti a Markus Pommer. I due driver italiani, provenienti dal vivaio ACI – CSAI, si sono esaltati nella gara di casa davanti ad un folto pubblico.


2014-06-03 - 3334

Gagliardini - Donativi Porsche 997 GTR R - Ebimotors
Concluso a Monza il quarto ACI Racing Weekend