Grande attesa per la 52. Rieti Terminillo - 50. Coppa Bruno Carotti

Grande attesa per la 52. Rieti Terminillo - 50. Coppa Bruno Carotti

L'undicesima prova del Campionato Italiano Velocità Montagna si correrà il 13 e 14 settembre. La macchina organizzativa dell'Automobile Club Reatino in collaborazione con l'Amministrazione Comunale, lavora per limare i dettagli. Iscrizioni saranno aperte fino a lunedì 8 settembre


La penultima prova del Campionato Italiano Velocità Montagna, massima serie Aci-Csai, sta per infiammare un finale di stagione già rovente. La 52esima Rieti-Terminillo - 50esima Coppa Carotti, che si correrà il 13 e 14 settembre, accende i riflettori sui migliori piloti del panorama motoristico nazionale e non solo, che daranno vita ad una vera e propria festa di sport e grande spettacolo.

La manifestazione è, come di consueto, organizzata dall'Automobile Club Rieti in collaborazione con l'Amministrazione Comunale reatina, con validità FIA International Hill Climb Challenge, oltre alla validità per il Trofeo Italiano Velocità Montagna Zone Nord e Sud. Il tracciato veloce e tecnico, di grande fascino e spettacolarità, è fortemente gradito ai piloti che come ogni anno saliranno sulle loro vetture per tentare la conquista di un risultato importante, in classe o in gruppo, fino ad arrivare all'assoluto.

Le iscrizioni vanno avanti senza sosta, con il coordinamento del comitato organizzatore. Sarà possibile presentare domanda di partecipazione all'evento automobilistico fino a lunedì 8 settembre. Successivamente, come di consueto, verrà stilato l'elenco dei drivers che correranno sull'asfalto dominato dal Terminillo.

Il tracciato è quello classico: 15 Km che da Lisciano, alle porte di Rieti, si arrampicano fino alla Località Campoforogna, in prossimità della vetta del Monte Terminillo con una pendenza media del 7,5% su un dislivello di 1125 metri. Prima novità annunciata è la sperimentazione in salita del Tracking System sulle vetture da corsa, che permetterà alla direzione gara di localizzare costantemente sui monitor ogni momento della competizione di ciascun concorrente. -"Un ulteriore passo avanti importante sulla strada della sicurezza in cui l'Italia è leader"- afferma il Presidente dell'AC Rieti Innocenzo De Sanctis. L'organizzazione

è costantemente al lavoro per garantire ai tifosi e agli appassionati uno spettacolo di alto profilo sportivo e culturale. La Rieti-Terminillo infatti mira a calamitare nella splendida cittadina laziale curiosi e turisti che possano vivere un weekend di quiete, divertimento, e adrenalina quando le vetture saranno in gara.

Il programma della tre giorni reatina prevede, come di consueto, le verifiche tecniche e sportive che precedono le prove e le gara, che avranno luogo venerdì 12 settembre, dalle ore 16.30 alle ore 20.00 presso il Centro commerciale Conforama di CittaDucale. Sabato 13 settembre, le Prove Ufficiali - che si svolgeranno in due manche - avranno inizio a partire dalle ore 9.00. Domenica 14 Settembre Manche Unica di Km 15 con il segnale di start che verrà dato alle 10 dal direttore di gara Gianluca Marotta. Premiazione a Lisciano presso HQ - Quartier generale SS 4bis km 4.700 a partire dalle ore 16.30.


2014-09-01 - 5001