Campionato Italiano Formula ACI-CSAI Abarth Monza

Campionato Italiano Formula ACI-CSAI Abarth Monza


Ad un solo appuntamento dal termine tutti i giochi per i titoli continentali e tricolori sono ancora aperti con il brasiliano di Euronova, Nicolas Costa in testa ad entrambe le serie, incalzato dalla coppia Prema Powerteam formata da Bonifacio e Ghiotto. Per il titolo rookie Santiago Urrutia è lanciato verso la vittoria finale. 2 qualifiche, 3 gare, 3 giri più veloci con un totale di 58 punti, questo è il bottino di Monza che deciderà i vincitori della Formula Abarth European Series e del Campionato Italiano Formula ACI-CSAI Abarth. Sul circuito brianzolo saranno 15 i piloti impegnati nell´ultimo round di campionato, l´ottavo della serie europea e sesto per la serie tricolore. Dopo aver iniziato la stagione a Valencia, lo scorso primo di aprile, i giovani piloti della serie propedeutica della CSAI hanno dato spettacolo sui circuiti di Hungaroring, Mugello, Misano, Red Bull Ring, Imola e Vallelunga e ora si apprestano ad infiammare il pubblico del tempio della velocità. Tutto ancora da decidere nella classifica continentale con Nicolas Costa, brasiliano di Euronova, a comandare con 244 punti. Un vantaggio importante di 17 punti nei confronti del vicentino di Prema Powerteam Luca Ghiotto e del suo compagno di team Bruno Bonifacio, che di punti di ritardo ne ha 29. Anche nella serie tricolore Costa è leader, ma i distacchi sono molto più risicati con Ghiotto a soli 13 punti e Bonifacio a 16. Sarà quindi il weekend di Monza a dare un nome al successore di Brandon Maisano e Patric Niederhauser nell´albo d´oro della Formula ACI-CSAI Abarth e al successore di Sergey Sirotkin nella Formula Abarth European Series. Anche nella classifica riservata agli esordienti non c´è ancora nulla di certo, anche se Santiago Urrutia, uruguagio del team BVM, è in netto vantaggio nei confronti della coppia di Jenzer Motorsport formata dall´elvetico Kevin Joerg e dallo scozzese Gregor Ramsay. Due new entry a Monza con il team BVM che oltre ad Urrutia, porta sul

circuito brianzolo due piloti impegnati nella Formula Pilota China, la serie asiatica che si corre con le stesse Tatuus impiegate nella Formula Abarth. Il pugliese Antonio Giovinazzi e l´indonesiano Sean Gelael saranno sicuramente tra i protagonisti del weekend avendo già accumulato molti chilometri a bordo delle monoposto di Concorezzo. Pronti per darsi battaglia sulla velocissima pista monzese anche tutti gli altri protagonisti del campionato a partire da Giorgio Roda, alfiere di Prema Powerteam e Michele Beretta tra le fila di Cram Motorsport corrono sulla pista di casa. Pronti a portare a casa un altro podio anche Emanuele Zonzini (Euronova) e Samin Gomez (Jenzer) che hanno fatto molto bene in campionato e vorranno confermarsi nel tempio della velocità. Anche i 2 venezuelani di JD Motorsport e Diegi Motorsport cercheranno di farsi valere nell´ultimo appuntamento stagionale. Juan Branger e Javier Amado, come Samin Gomez saranno seguiti da una troupe televisiva venezuelana che porterà le immagini della Formula Abarth in Sudamerica. Weekend lungo, quello di Monza, iniziato già oggi con i test collettivi ufficiali con le condizioni della pista molto variabili tra pioggia e asciutto. Venerdì una sessione di prove libere alle 13.05 e le ultime qualifiche dell´anno alle 18.20. Sabato 29 settembre alle ore 11.23 il via di gara 1, mentre la seconda gara da 15´ più un giro partirà alle 18.13. Domenica la gara finale della stagione scatterà alle 11.43 con la durata di 30´ più un giro.


2012-09-26 - 432