Campionato Italiano CSAI Karting 60 Mini Ortona

Campionato Italiano CSAI Karting 60 Mini Ortona


Ultimi titoli da assegnare a Ortona per la prova conclusiva del Campionato Italiano CSAI Karting con situazioni aperte nella 60 Mini e in KF2. Il titolo della KF3 è già nelle mani di Leonardo Lorandi, così come quello della KZ2 è già assegnato dalla scorsa gara a Alessandro Giulietti. In gara anche le categorie Prodriver per il Trofeo Nazionale in prova unica. Diretta TV su Nuvolari e nel web su Acispoititalia.it e Sportube.tv. Ortona è pronta ad assegnare i titoli Tricolore nel Campionato Italiano CSAI Karting nella quinta e ultima prova della stagione, che dovrà stabilire i campioni delle categorie 60 Mini, KF3 e KF2. L´appuntamento sul veloce Circuito Internazionale d´Abruzzo di 1600 metri è valido anche per la prova unica del Trofeo Nazionale Prodriver, con 28 piloti nella categoria AM e 25 piloti nella PRO. NELLA 60 MINI TITOLO APERTO. Nella categoria dei più piccoli, la 60 Mini, che vede al via anche per questa occasione un buon numero di piloti, ben 33, a comandare la classifica di campionato è il bresciano Leonardo Lorandi (Tony Kart-Lke) seguito a soli 12 punti dal campano Remigio Garofano (Top Kart-Lke). E da quanto hanno espresso le prime prove libere ufficiali di venerdì, il duello sembra proprio ristretto ai due maggiori protagonisti, con Lorandi autore del miglior giro nel primo turno (1´10"347) e Garofano più veloce nel secondo turno (1´09"953). Molto bene anche "Skeed" su Top Kart-Parilla (1´10"176) e Masyafa Muizzidin su CRG/Hero-Lke (1´10"195). ALESSIO LORANDI GIA´ CAMPIONE IN KF3. Nella KF3, con 13 piloti, i giochi per il titolo sono già chiusi a favore di Alessio Lorandi (Tony Kart-Vortex), visto che in questa occasione, con meno di 15 verificati, è assegnato il 50% del punteggio e di conseguenza il suo vantaggio è diventato incolmabile per i suoi avversari. Lorandi è quindi il nuovo campione della categoria. Nella sua squadra, la Baby Race, da questa gara si è inserito anche Francesco Iacovacci, anche lui su Tony Kart-Vortex e a questo punto

in lizza per il secondo posto del campionato. Nelle prove di venerdì, è stato l´altro pilota della Baby Race, Leonardo Grison, a far segnare il miglior tempo con 1´03"487, con Iacovacci secondo con 1´03"588. Bene anche Mattia Drudi con 1´03"784. DI FOLCO NEW-ENTRY IN KF2. Nella KF2, con 17 piloti, la situazione invece è quanto mai aperta. Nel duello al vertice fra i fratelli Moretti, Andrea e Marco, cercherà di inserirsi Federico Pezzolla, attualmente terzo in classifica (tutti su Kosmic-Tm), e Gianni Vigorito (Birel-Bmb) quarto. In questa gara la new-entry è il pilota locale Alberto Di Folco (Tony Kart-Tm) subito velocissimo con 1´02"402. Pezzolla ha fatto segnare il miglior tempo con 1´02"431 e Vigorito il terzo con 1´02"444. Un po´ più indietro per ora i fratelli Moretti. IN KZ2 IN GARA ANCHE IL NEO CAMPIONE GIULIETTI. Nella KZ2, con 8 piloti, a onorare quest´ultima gara di campionato c´è anche il neo campione italiano Alessandro Giulietti (Intrepid-Tm), miglior tempo in prova con 1´00"886. Il secondo tempo lo ha fatto segnare Massimo Dante (CKR-Tm) che insegue anche la posizione di vice campione alle spalle di Giulietti. TROFEO PRODRIVER CON 53 PILOTI. Nella Prodriver PRO, con 25 piloti, il migliore per ora si è rivelato il trentino Luca Bombardelli (CKR-Tm) con 1´01"334, seguito dal veneto Enrico Bernadotto (Maranello-Tm) con 1´01"441. Nella Prodriver AM, con 28 piloti, il miglior tempo è stato fatto segnare dall´emiliano Alessandro Pellizzari (Kalì-Kart-Tm) in 1´01"481, con Matteo Gonfiantini (CRG-Tm) con la seconda prestazione in 1´01"588. Le classifiche del Campionato Italiano CSAI Karting: Classifica KF2: 1. Moretti Andrea punti 166; 2. Moretti Marco 150; 3. Pezzolla 146; 4. Vigorito 122; 5. Horio 106; 6. Russo 68; 7. Zani 65; 8. Balsamo 57; 9. Albano Adriano 52; 10. Manduchi 43. Classifica KF3: 1. Lorandi Alessio punti 186; 2. Albanese 138; 3. Iacovacci 114; 4. Tommasin 85; 5. Corberi, Bertonelli, Angelillo e Pulcini 62; 9. Baiz 61; 10. Durante 59.

Classifica 60 Mini: 1. Lorandi Leonardo punti 188; 2. Garofano 176; 3. Sargeant 111; 4. Alex 103; 5. Colombo 76; 6. Podobsky 72; 8. Mizevich 64; 8. Mazzola 60; 9. Marseglia 39; 10. Muizziddin 39. Classifica KZ2: Giulietti punti 202; 2. Celenta 126; 3. Dante 122; 4. Mazzali 85; 5. Gnudi 71; 6. Pastacaldi 62; 7. Rossi 62; 8. Pizzuti 58; 9. Mollo 46; 10. Musio 43. Classifica 60 Baby (sub-judice): 1. Corso punti 106; 2. Fusco 102; 3. Zailinger 72; 4. Coluccio 59; 5. Tripoli 51; 6. Incarnato 47; 7. Costa 38; 8. Di Brigida 28; 9. Camplese 27; 10. Limena 25.


2012-09-29 - 3198