Monza - Libere, Ferraresi-Meloni (BMW M3) davanti a tutti.

Monza - Libere, Ferraresi-Meloni (BMW M3) davanti a tutti.

Il terzo round del Campionato Italiano Turismo Endurance si apre con il primato cronometrico del capoclassifica di casa W&D, affiancato da Walter Meloni. In Super 2000 il mattatore è sempre Filippo Zanin (BMW 320 Promotorsport).


Il terzo weekend del Campionato Italiano Turismo Endurance, di scena a Monza, si apre con il primato di Matteo Ferraresi e Walter Meloni sulla BMW M3 della W&D Racing. Con il tempo di 2'02.391, a 170.394 km/h di media oraria, il giovane capoclassifica della serie tricolore, affiancato dal più esperto compagno di squadra, al ritorno in casco e tuta dopo la veloce sortita nelle libere di Misano, ha lasciato la concorrenza a oltre mezzo secondo di distacco. A loro fianco su una prima fila virtuale monopolizzata BMW sono tra l'altro proprio i compagni di colori, Paolo Meloni e Max Tresoldi, gli unici a scendere sotto il muro dei 2 minuti e 3 secondi, sull'altra M3 della squadra sammarinese.

Una soglia teorica che, a differenza dello scorso anno quando inflissero la propria supremazia sia in prove libere (2'02.947) che ufficiali (2'01.281), non è stata superata da Giancarlo Busnelli e Luigi Moccia, sulla Seat Leon Cupra SP della DT Motorsport, oggi autori solo del terzo miglior tempo davanti all'altra Leon Cupra di Federico Gibbin e Vincenzo Montalbano nei colori della PAI Tecnosport. Al quinto e sesto posto seguono invece le nuovissime Seat Leon Cup Racer di Mauro Trentin (Team Dinamic) e della coppia composta da Gabriel Prinoth e Lorenzo Veglia, a tre secondi di distacco dal primato.

Con il settimo tempo assoluto, siglato davanti alla Peugeot RCZ-R Cup schierata dalla 2T Reglage & Course per Alberto Bergamaschi e Roberto Gurian, Filippo Zanin, sulla BMW 320 della Promotorsport, ha invece confermato la supremazia nella Divisione Super 2000 dove è inseguito da papà Massimo autore del nono tempo assoluto.

Chiudono la Top-10 Nello Nataloni e Massimiliano Chini, sulla Leon Supercopa schierata dalla NOS Racing, mentre Samuele Piccin e Romy Dall'Antonia, sulla Honda Civic Type-R della Asd Super2000, sono 11esimi assoluti e terzi di Super 2000.


2014-05-31 - 1234