Balletti Motorsport: Targa e Misano in vista

Balletti Motorsport: Targa e Misano in vista

Duplice impegno rally e pista per l’azienda di Nizza Monferrato che schiera due vetture nella classica siciliana e tre sull’asfalto dell’autodromo romagnolo


Si rimette in moto l’attività sui campi di gara per la Balletti Motorsport chiamata ad un duplice impegno nel fine settimana che sta arrivando; č infatti alle porte l’attesa centesima edizione della Targa Florio che nel poker di gare propone anche il rally storico valevole quale terzo appuntamento del CIR Autostoriche. Due le vetture che saranno schierate sulle prove delle Madonie: la Porsche 911 SC/RS Gruppo 4 nuovamente affidata a Maurizio Rossi e Riccardo Imerito e la 911 SC sempre di Gruppo 4 sulla quale saliranno dopo una lunga pausa Franco Vasino e Maurizio Cerruti. Per il duo Rossi ed Imerito si tratta della terza uscita stagionale nel CIR Autostoriche dopo i precedenti positivi impegni di Arezzo e Sanremo che sono valsi loro i punti coi quali condurre la classifica del Campionato Italiano del 3° Raggruppamento e balzare in vetta nel Trofeo Piloti e nella Coppa Copiloti Acisport. A seguire i due mezzi impegnati in Sicilia ci sarà una squadra capitanata da Mario Balletti
Nello stesso fine settimana una seconda squadra, con Carmelo Balletti in testa, sarà impegnata all’Autodromo Marco Simoncelli di Misano Adriatico nella seconda gara stagionale del Campionato Italiano Velocità Autostoriche; tre le vetture in gara: due Porsche ed una BMW.
Sulla 911 RSR Gruppo 4 di 2° Raggruppamento nuovo impegno per la collaudata coppia formata da Stefano Mundi e Riccardo Rosticci, mentre con la 935 Turbo Gruppo 5 del 3° si ripresenta al via Mario Massaglia. A loro si aggiunge la coppia monegasca Marcel e Benjamin Tomatis al debutto stagionale con la BMW 3.0 CSI di 2° Ragguppamento.


2016-05-07 - 113

Balletti Motorsport