OK il debutto della Nissan GT-R NISMO nel Campionato Italiano Gran Turismo

OK il debutto della Nissan GT-R NISMO nel Campionato Italiano Gran Turismo

due turni di prove ufficiali al di là del rilievo cronometrico regalano soddisfazioni alla Nova Race, nonostante la vettura sia arrivata in Italia solo mercoledì scorso


Ha fatto i primi chilometri in pista ieri, nel corso delle prove libere, ma già oggi è arrivato il responso del cronometro nelle due sessioni ufficiali. La Nissan GT-R NISMO ha debuttato nella classe GT3 del tricolore GT con il nono tempo di Lorenzo Bontempelli (1'49.776) e il quindicesimo di Mino Caccia (1'52.728) ma, al di là del rilievo cronometrico, le prime due uscite ufficiali hanno regalato soddisfazione alla Nova Race, il team che gestisce in Italia il programma JRM-Nissan Motorsport.

"Siamo contenti delle due sessioni - tiene a precisare Matteo Cressoni di Nova Race - la vettura è arrivata nella nostra factory solamente mercoledì e, dunque, non abbiamo avuto tempo per preparare adeguatamente la gara. Oggi tutto è andato bene, ma c'è ancora tanto da lavorare, la vettura è facile da guidare ma rispetto alle concorrenti ha il motore davanti e un baricentro elevato, e i nostri piloti debbono adattarsi a queste caratteristiche, ma servono tanti chilometri in pista."

" L'aerodinamica è ottima - conclude Cressoni - e questo ci fa ben sperare per le due gare, la vettura è stata sviluppata in Inghilterra e testata su circuiti molto diversi da questo di Monza. Comunque, tutto sta procedendo secondo programma, attendiamo ora le due gare."


2014-05-31 - 6660