Andrea Caldarelli sulla miglior Lamborghini a Daytona Si apre con una prestazione di grande valore