F4 – A Imola Joao Vieira saluta la prima stagione con il giro più veloce Classifica alla mano non è scoppiato l’amore