Happy Racer ad Imola con Max Pigoli e Vittorio Bagnasco Cinque punti di vantaggio da difendere con au