Pollara Princiotto sulla Peugeot 208 T16 ufficiale alla Scuola dell'Elba

Pollara Princiotto sulla Peugeot 208 T16 ufficiale alla Scuola dell

L'equipaggio ACI Team Italia supportato da CST Sport per la prima volta sui difficili asfalti dell'isola toscana per il 4° round di Campionato Italiano Rally dal 24 al 26 maggio. "Confidiamo nell'esperienza della squadra e sulle gomme Pirelli


Marco Pollara e Giuseppe Princiotto sulla Peugeot 208 T16 ufficiale sono pronti all’esordio al 51° Rallye Elba, la gara toscana che dal 24 al 26 maggio sarà 4° round del Campionato Italiano Rally. L’equipaggio ACI Team Italia formato dal 20enne palermitano di Prizzi e dal messinese di Librizzi, entrambi Campioni Italiani Rally Junior e 2 Ruote Motrici 2017, con il supporto diretto della siciliana CST Sport, affronteranno per la prima volta la difficile gara dove determinate sarà il supporto diretto di Pirelli sugli insidiosi asfalti dell’isola, teatro di leggendarie sfide e che proprio nell’edizione 2018 celebra il rientro nella massima serie tricolore ACI. Un programma intenso quello della tre giorni toscana all’Elba, che sarà ulteriore banco di prova, ma anche un’occasione altamente formativa per il giovane pilota e l’esperto navigatore, reduci da un avvio di stagione un pò in affanno, gratificato soltanto dal 10° posto in rimonta alla Targa Florio.

-“Il rally dell’Elba è famoso per la sua difficoltà e le sue insidie, su quest’isola si sono sfidati i migliori piloti - commenta Pollara - è per noi un’occasione preziosa per accumulare esperienza ed imparare molto, su un terreno per noi sconosciuto ed altamente formativo. Siamo sereni perché l’intesa tra Marco e me è perfetta. Confidiamo sulla pianificazione attuata da CST, sulla grande professionalità della squadra ufficiale Peugeot e sul supporto diretto di Pirelli, nostro punto di forza soprattutto in condizioni impegnative. Desideriamo dare una prova di crescita sportiva per ringraziare la fiducia che riceviamo da ACI Team Italia”-.

Pollara e Princiotto saranno impegnati in alcune sessioni di test mercoledì 23 maggio, programmati come previsto dalla Federazione. Il 51° Rallye Elba inizierà giovedì 24 maggio con le ricognizioni del percorso, naturalmente con auto di serie e nel rispetto del codice della strada. Venerdì 25 maggio si accenderanno i motori delle vetture da gara per lo

shakedown in programma dalle 8.30 alle 13. Alle 16.15 start da Portoferraio alla volta di 5 prove speciali. Altri 5 crono sono previsti nella giornata di sabato 26 maggio prima del traguardo finale che attenderà a Portoferraio i concorrenti alle 17.25, dopo 399,61 Km di gara di cui 151,48 cronometrati.


2018-05-23 - 8885

Pollara Peugeot 208

Pollara Elba