Paolo Porro in testa alla classifice Rally Due Valli

Paolo Porro in testa alla classifice Rally Due Valli


Le due Ford Focus WRC di Porro e Fontanta della Bluthunder Racing ottengono il miglior tempo a 2 secondi di distacco. Terzo tempo per Vellani su Peugeot 207 S2000.Nella Finale di Coppa Italia il miglior crono è di Chentre su Abarth Grande Punto.

La trentunesima edizione del Rally Due Valli è scattata da Piazza della Libertà ad Illasi. 160 gli equipaggi verificati, 125 per la Coppa Italia e 35 per il Trofeo Rally Asfalto. Un pubblico numeroso ad attendere la partenza delle vetture, soprattutto nel passaggio in Piazza Brà, all'ombra della suggestiva Arena di Verona. A fare da Apripista è stato il Campione Italiano 2013, Umberto Scandola.Primi a partire nel breve tratto cronometrato di Torricelle sono stati gli equipaggi del Trofeo Rally Asfalto, giunto al suo ultimo appuntamento della stagione 2013; una stagione che ha già incoronato vincitori Paolo Porro e Paolo Cargnelutti su Ford Focus WRC. Proprio il comasco si conferma tra i favoriti di questo rally veronese realizzando il miglior tempo in 1'50.1 nel primo tratto cronometrato, davanti all'altra Ford Focus firmata Bluthunder Racing, quella di Luigi Fontana con alle note Roberto Mometti. Dietro alle due Ford Focus WRC si è piazzato l'emiliano Roberto Vellani con il tempo di 1'52.9, più veloce di un centesimo di secondo rispetto al pilota garfagnino Paolo Andreucci, , in corsa a bordo della Peugeot 207 S2000 con Valentino Gaspari. Quinto tempo per il recente conquistatore della Ronde del Palladio, Marco Signor su Skoda Fabia S2000. Ottimo sesto tempo per il giovane Giacomo Cunial tornato sull'asfalto, debuttando con Peugeot 208 SR2 B in coppia con Alberto Ialungo. Tra le vetture in corsa per la Coppa Italia ha realizzato il miglior tempo l'equipaggio composto da Elwis Chentre e Fulvio Florean su Abarth Grande Punto, netti favoriti per la vittoria del titolo ACI Csai.

Nella giornata di domani, Sabato 16 Novembre, la partenza è prevista, alle ore 8:31 da Illasi, con la

storica speciale "Cà del Diaolo" alle 9:20, in Località Collina la più lunga dei tratti cronometrati gareggiata per i partecipanti al Trofeo Rally Asfalto per tre volte. Spettacolari anche i doppi passaggi sulle prove di "Marcemigo" (11,18 km) e "Mezzane" (14,73 km), che toccano le zone più belle dell'intera provincia. L'arrivo in Piazza Brà, nel cuore di Verona, si terrà alle ore 19:00 per i concorrenti della finale di Coppa Italia, mentre alle 20:45 saliranno sulla pedana d'arrivo anche i vincitori del TRA. Lo spettacolo, è quindi assicurato, con la macchina organizzativa dell'Automobile Club Verona che ha predisposto come di consueto tutto nel migliore dei modi.

Classifica Assoluta XXXI. Rally Due Valli dopo la Prova " Torricelle":1.P.Porro-P.Cargnelutti( Ford Focus WRC) in 1'50.1; 2. L.Fontana-R.Mometti (Ford Focus WRC) a 1'52.4; 3.R.Vellani-D.Lamonato (Peugeot 207 S2000) a 1'52'.9; 4. P.Andreucci-V.Gaspari(Peugeot 207 S2000) a 1'53 ; 5. M. Signor - P.Bernardi (Skoda Fabia S2000) a 1'55.6; 6. A.Cunial-A.Ialungo (Peugeot 208 R2B) a 1'57;7.T.Gecchele-M.Peruzzi ( Peugeot 207 S2000) a 1'57.1;8. M.Padovan-A.Budoia ( Renault Williams) a 1'59.6; 9. F.Laganà-M.Messina (Mitsubishi Lancer Evo X) a 2' 00.1; 10.N.Patuzzo-A.Ballini (Peugeot 307) a 2'00.01 .

Classica Assoluta Finale Coppa Italia della PS1: 1. E.Chentre-F.Florean (Abarth Grande Punto) 1'51.5;2.E.Arbetti-S.De Colle( Skoda Fabia S2000) a 00'00.4;3.A. Dal Ponte-E.TEssaro ( Peugeot 2097 S2000) a00'02.3


2013-11-16 - 9503