MAGLIONA SI SCALDA A VERZEGNIS

MAGLIONA SI SCALDA A VERZEGNIS

Nella prova friulana del CIVM il campione in carica dei prototipi CN e l'Osella PA21 Evo Honda nei colori CST Sport sono grandi protagonisti nelle prove ufficiali del sabato. Domenica le due gare dalle ore 9.30: “Auto ok e tanta voglia di far bene; siamo pronti a dare battaglia


Sabato giornata di prove ufficiali per Omar Magliona, tornato in “pista” in Friuli per la 45^ Verzegnis-Sella Chianzutan, terza prova del Campionato Italiano Velocità Montagna. Il campione italiano prototipi in carica è stato subito grande protagonista delle qualifiche al volante dell'Osella PA21 Evo Honda da 2000cc curata dal Team Faggioli e gommata Marangoni. In gara, che scatta domenica 18 maggio alle 9.30, l'alfiere sardo della scuderia siciliana CST Sport andrà ora a caccia della vittoria nel gruppo CN e di un piazzamento positivo nella classifica assoluta, dove troverà la consueta agguerrita concorrenza tricolore, con inoltre i protagonisti della serie europea FIA International Hill Climb Cup e dei Campionati Austriaco e Sloveno. La gara friulana vedrà infatti ben 222 piloti al via. Grande è l'attesa per capire le condizioni meteo che Magliona dovrà affrontare, che potrebbero rappresentare un'ulteriore insidia. Per questo il lavoro del sabato è stato particolarmente attento, con il pilota e tutto il team impegnati nella ricerca delle migliori soluzioni d'assetto, in particolare all'anteriore.

“Si lavora sulle ultime regolazioni - commenta Magliona nel post-prove -, ma le modifiche sono ormai minime. Ci siamo trovati a nostro agio sia con il tracciato sia con l'auto e questo ci permette di essere abbastanza fiduciosi. Dovremo però valutare bene le condizioni meteo, tuttora incerte, e rimanere concentrati al top, perché per noi qui conta solo fare il pieno di punti per poter continuare al meglio la corsa alla conferma del titolo. Siamo qui per dare battaglia e non ci tiriamo indietro, le motivazioni sono al massimo.”


2014-05-18 - 2999