Antonelli Motorsport con Agostini-Zampieri e Veglia-Valente

 Antonelli Motorsport con Agostini-Zampieri e Veglia-Valente

La compagine bolognese allestirà anche tre vetture della Casa di Sant'Agata Bolognese nella classe Super GT Cup per Alessandri-Perolini, Kasai-Basz e per un terzo equipaggio in corso di definizione


E’ davvero uno squadrone, quello dell’Antonelli Motorsport, che si appresta a scendere in pista nell’imminente 15^ edizione del Campionato Italiano Gran Turismo. La sere tricolore, che prederà il via il 29 e 30 aprile prossimi dall’autodromo di Imola, registra oggi la partecipazione ufficiale della compagine bolognese con ben cinque Lamborghini Huracan.

Nella classe Super GT3 saranno Agostini-Zampieri e Veglia-Valente a difendere i colori della squadra di Marco Antonelli. Riccardo Agostini, campione italiano di Formula 3 nel 2012 e vincitore della Carrera Cup nel 2015, ha già disputato lo scorso anno l’intera stagione con l’Antonelli Motorsport lottando fino all’ultimo per il titolo Super GT3 e conquistando due vittorie al Mugello e Vallelunga, mentre per Alessandro Zampieri si tratta di un ritorno tra le fila del team emiliano con cui si è confermato due anni fa tra i protagonisti del monomarca riservato alle vetture della Casa di Sant’Agata Bolognese. Il 26enne romano, anche lui proveniente dalla Formula 3 dove si è aggiudicato il titolo nel 2009, ha nel suo palmares anche due vittorie nell’International GT Open. Agostini-Zampieri prenderanno parte alla categoria PRO, riservata ad entrambi i piloti prioritari e costituiscono un equipaggio di assoluto valore che potranno certamente lottare per il titolo italiano Super GT3 PRO. La seconda Huracan, in lizza per l’assegnazione dell’alloro tricolore Super GT3, sarà affidata, invece, al torinese Lorenzo Veglia, campione mondiale PRO-AM 2016 del Lamborghini Blancpain Super Trofeo Europa, e allo svizzero Alain Valente, entrambi del ’96.

Ben tre le Lamborghini “targate” Antonelli Motorsport che saranno impegnate nella classe Super GT Cup. Affronteranno l’impegnativa stagione 2017 Pierluigi Alessandri e Pietro Perolini, quest’ultimo al suo primo anno di gare, e il giapponese Takashi Kasai, già lo scorso anno con i colori della squadra bolognese, che correrà in

coppia con il pluricampione di karting polacco Karol Basz, mentre è ancora da definire il terzo equipaggio.


2017-04-19 - 8352