Luca Fiorenti sfortunato al Rally Elba

Luca Fiorenti sfortunato al Rally Elba


Lo scorso fine settimana si è disputata la prima prova del Campionato Italiano WRC, ossia il 50° Rally Elba. Ai nastri di partenza della prestigiosa gara era presente anche il presidente della scuderia VTRally Luca Fiorenti, navigato da Giovanni Maifredini, a bordo della Renault Clio di classe R3C. I due sfortunatamente già sulla prima prova speciale Cavo – Volterraio da quasi 27 Km hanno subito un guasto alla vettura che gli ha fatto perdere moltissimo tempo. Questo il resoconto di Luca: “Eh si, purtroppo il nostro rally è cominciato subito in salita... In un breve allungo abbiamo sentito come un boato e l’auto ha perso potenza. Di primo acchito ho pensato che fosse esploso il motore, ma per fortuna non era quello il problema. Dopo un centinaio di metri abbiamo accostato, siamo scesi dall’auto ed abbiamo constatato che il problema era dovuto allo scarico, con il tubo centrale che si era staccato. Un inconveniente davvero banale, che però ci ha fatto perdere un sacco di minuti e ci ha costretto a rincorrere per tutto il resto della gara.

Ma comunque mi sforzo di guardare il bicchiere mezzo pieno, perché una volta risolto l’inconveniente, credo che siamo stati autori di una gran bella gara, con tempi interessanti nonostante per noi fosse la prima volta su queste strade. Alla fine siamo riusciti a recuperare anche un po’ del terreno perso, conquistando un quarto posto di campionato e terzo nel trofeo Michelin: non era di certo il risultato sperato alla vigilia, ma comunque ha portato qualche punto che potrebbe tornare utile in futuro. E poi noi non molliamo mai, è sempre stata la nostra filosofia… Il rally è stato tosto, anche a causa delle mutevoli condizioni meteo, ma mi è piaciuto tantissimo: organizzato benissimo e con prove speciali tra le più belle che abbia mai percorso in carriera, molto tecniche e guidate. Spero di poterlo ancora disputare in futuro. Ora con la testa siamo già rivolti al Mille Miglia, un rally che mi

ha sempre dato belle soddisfazioni. Partiremo all’attacco, per cercare di recuperare un po’ di punti in campionato”.


2017-05-11 - 8105

Luca Fiorenti Rally Elba