MAGLIONA A CACCIA DEL PRIMATO A GUBBIO

MAGLIONA A CACCIA DEL PRIMATO A GUBBIO


L'obiettivo numero uno è raccogliere il massimo dei punti. Dal 23 al 25 agosto Omar Magliona si presenta a Gubbio al 48° Trofeo Luigi Fagioli per cercare di riprendersi la testa della classifica del CIVM nel gruppo dei prototipi CN. Reduce da quattro successi consecutivi nel Campionato Italiano e della vittoria di classe nell'Europeo a Saint-Ursanne domenica scorsa, l'alfiere della Scuderia Ateneo sarà al via della cronoscalata umbra al volante della multicolore Osella PA21 Evo Honda da 2000cc curata dal Team Faggioli, gommata Marangoni e per la prima volta in Italia “griffata” con il marchio promozionale della Sardegna. Con la sempre agguerrita concorrenza che vede una coppia di piloti in testa al gruppo e Magliona, con una gara in meno, a inseguire, per il driver sassarese la trasferta eugubina sarà fondamentale per riuscire a colmare il gap di punti e presentarsi senza handicap alle finalissime del Tricolore, che scattano il 1° settembre a Rieti e dove il campione italiano in carica vuole confermare i tre scudetti consecutivi delle ultime stagioni.

“In Umbria inauguriamo la fase cruciale - dichiara Omar -; per prepararci bene siamo andati in Svizzera a provare alcune soluzioni nell'Europeo e dopo un duro lavoro ora siamo fiduciosi in vista di questa bellissima trasferta. Per raccogliere punti davvero pesanti dovremo concentrarci al massimo e non sbagliare nulla. La gara di Gubbio mi piace e l'organizzazione è sempre all'altezza. Cercheremo di onorare l'impegno come merita e presentarci al top nelle finali.”

Il tracciato del Trofeo Luigi Fagioli misura 4150 metri e, dopo le verifiche del venerdì, sabato 24 ospiterà due manche di prove ufficiali a partire dalle 10. Domenica 25 agosto il via di gara-1 sempre alle 10, con gara-2 a seguire. A Gubbio sarà presente con un equipaggio in gara anche RaiSport. La tv nazionale realizzerà un ampio servizio sull'evento e il mondo delle salite, un motivo in

più per Magliona e tutte le partnership che lo sostengono per mettersi in evidenza a suon di risultati.


2013-08-20 - 4665