Formula Abarth prove libere Monza Luca Ghiotto

Formula Abarth prove libere Monza Luca Ghiotto


La coppia di Prema Powerteam davanti a tutti nelle prove libere dell´ultimo round stagionale sulla pista di Monza. Terzo tempo per "l´esordiente" Antonio Giovinazzi, con la Tatuus del team BVM. Questo pomeriggio alle 18.20 il via alle ultime qualifiche stagionali. Luca Ghiotto splende come il sole di Monza nelle libere dell´ultimo round stagionale della Formula Abarth European Series. Il vicentino di Prema Powerteam ha fatto segnare il miglior tempo in 1´51´´435, precedendo il suo compagno di team Bruno Bonifacio di soli 80 millesimi. Ottime le condizioni della pista, anche se le previsioni meteo per i prossimi giorni non sembrano certo delle migliori. Sorprendente terzo tempo per il pilota pugliese Antonio Giovinazzi che, dopo aver corso tutta la stagione nella Formula Pilota China, si è concesso una gara nella serie continentale con il team BVM. Quarto tempo per l´elvetico di Jenzer Motorsport Kevin Joerg, che ha accusato 54 millesimi di ritardo da Giovinazzi e 3 e mezzo secondo dal leader della classifica Luca Ghiotto. Quinto tempo per l´uruguagio Santiago Urrutia, seguito a Monza da una schiera di tifosi che lo vogliono accompagnare verso la conquista del titolo rookie per il quale è in lotta con Kevin Joerg. Sesta prestazione per il leader della classifica continentale e tricolore, Nicolas Costa. Il brasiliano di Euronova ha accusato un ritardo di 6 decimi da Ghiotto e di soli 24 millesimi da Urrutia. Ancora in grande spolvero dopo l´ottima prestazione di gara 3 a Vallelunga, Gregor Ramsay, lo scozzese di Jenzer Motorsport che ha conquistato il settimo tempo assoluto. Tempo identico in ottava e nona posizione per Emanuele Zonzini (Euronova) e Antonio Furlan (Cram Motorsport). Il sammarinese e il brasiliano hanno fatto segnare entrambi il crono di 1´52´´295, a 8 decimi da Ghiotto. Si dimostra sempre più combattuta la lotta per la pole position, infatti sono ben nove i piloti racchiusi in meno di un secondo. Decima posizione per Giorgio Roda che con la

terza monoposto del team Prema ha accusato un ritardo poco superiore al secondo da Luca Ghiotto nella sua gara di casa. Leggermente più staccata Samin Gomez (Jenzer Motorsport) che non ha confermato nelle libere di questa mattina il bene fatto finora in campionato. Dodicesimo tempo per Sean Gelael, il pilota indonesiano del team BVM, proveniente come Giovinazzi dalla Formula Pilota China. Gelael è stato autore, durante i test di mercoledì, di un´uscita di pista che ha disintegrato la sua monoposto. Fortunatamente per il pilota non ci sono state conseguenze fisiche, ma il team ha dovuto sostituire la vettura dell´indonesiano. A chiudere la classifica delle prove libere sono stati Michele Beretta (Cram Motorsport), Javier Amado (Diegi Motorsport) e Juan Branger (JD Motorsport). Alle 18.35 scatteranno le ultime qualifiche stagionali della Formula Abarth che assegneranno i primi 2 punti del weekend, estremamente importanti in una classifica che è sempre molto corta.


2012-09-28 - 6893