Cronoscalata Passo dello Spino Enrico Maione Osella Progetto Corse

Cronoscalata Passo dello Spino Enrico Maione  Osella Progetto Corse


All´Osella PA 21di Iaquinta si rompe un semiasse durante l´incolonnamento ed il calabrese non riesce a prendere il via alla gara, dove è Enrico Maione con la Osella Progetto Corse a regolare il gruppo dei prototipi CN, davanti a Gianni Urbani. Terzo tempo per il giovane siciliano della Catania Corse, Francesco Conticelli che non riesca ad avere feeling con il tracciato aretino: "Non sono riuscito a prepararla bene: è notte fonda dal bivio sino al traguardo dove prendo tutto il distacco. Non riesco proprio a ricordarmi le curve ed allora alzo l´acceleratore". Sale col quarto tempo l´ascolano Fabrizio Peroni, quinto Polcri a precedere Ettore Francesco Maria Bassi, l´attore - pilota che inizia a guidare quasi al limite ma sente ".leggero l´anteriore e non ho ancora fiducia a spingere a fondo". Il trevigiano Antonio Forato ha il miglior tempo del Gruppo GT. Il pilota della Rubicone ha presto trovato le traiettorie più veloci e le più pronte risposte dalla Lamborghini Gallardo, che gli permette di staccare di 8"50 Sergio Santuccione con la Porsche 911 GT3 Cup della Autosport Abruzzo. Terzo tempo per Guido Sgheri con una coupè di Stoccarda in versione 996 nei colori Team Italia Qualche problema rallenta il passo del leader di campionato Ignazio Cannavò con la Ferrar F430.


2012-06-17 - 5557