Team Bassano Due Valli Silvio Andrighetti Lancia Stratos

Team Bassano Due Valli Silvio Andrighetti Lancia Stratos

Otto nel rally valevole per il CIR Auto Storiche e tre nella regolarità sport, gli equipaggi dall’ovale azzurro impegnati a Verona nel prossimo fine settimana. Buoni risultati dai tre piloti che hanno corso la Pedavena – Croce d’Aune


Sono undici gli equipaggi del Team Bassano che si preparano ad affrontare il Rally Due Valli: otto nel rally storico e tre nella regolarità sport. Nella gara che chiuderà il Campionato Italiano Rally Auto Storiche 2017 il primo equipaggio dall’ovale azzurro al via sarà quello formato da Nicola Patuzzo ed Alberto Martini i quali, lasciata la Toyota Celica Gruppo A, si presenteranno alla guida di una Ford Sierra Cosworth anch’essa di Gruppo A; Opel Kadett Gt/e Gruppo 2 per Tiziano e Francesca Nerobutto che si giocano il tutto per tutto nel CIR Auto Storiche sia per quanto riguarda la Coppa di classe quanto per la posizione d’onore nel Campionato del 3° Raggruppamento. A Verona, poi, termina il digiuno dai rally per Pietro Tirone che torna alla guida della Porsche 911 SC Gruppo 4 in coppia con Federico Migliorini, mentre per Giulio Pedretti èè in vista un nuovo impegno con la BMW M3 Gruppo A nella quale ritroverà Davide Rossi a dettargli le note. Gara decisiva anche per Massimo Giudicelli in lizza per la Coppa di classe: il pilota elbano dividerà la Volkswagen Golf Gti Gruppo 2 con la locale Paola Ferrari. Tornano in gara anche Rino Righi e Mauro Iacolutti e lo faranno per tentare anch’essi la conquista del titolo di classe con la Ford Escort RS Gruppo 2. Immancabile alla gara di casa Damiano Zandonà con la sua Renault 5 Gt Turbo Gruppo A in coppia con Simone Stoppa e al via

anche la Peugeot 205 Rallye Gruppo A di Franco Simoni e Mauro Alioni; infine, a Luigi Capsoni e Lucia Zambiasi l’onere di ben figurare nel 1° Raggruppamento alla guida dell’Alpine Renault A110 Gruppo 4. Nella regolarità sport che si correrà nella sola giornata di domenica 15, tre gli equipaggi a difendere i colori del Team Bassano: Pietro Iula e William Cocconcelli su Porsche 911 SC, Damiano Almici e Riccardo Pellizzari sulle Autobianchi A112 Abarth, navigati rispettivamente da Roberto Francinelli e Nico Pellizzari. Nello scorso fine settimana si è corsa la cronoscalata “Pedavena – Croce d’Aune” alla quale erano iscritti sei piloti ma solo la metà di essi sono stati ammessi a causa di una discutibile selezione pre gara; i tre sono stati protagonisti di un’ ottima prestazione e una volta di più si è rinnovata la sfida tra le Porsche 911 RSR Gruppo 4 di un ritrovato Giampaolo Basso e Agostino Iccolti, con quest’ultimo che ha avuto la meglio piazzandosi al quarto posto assoluto e al secondo di classe e di 2° Raggruppamento col compagno di marca subito dietro nella globale. In evidenza anche Silvio Andrighetti che è salito con la sua Lancia Stratos Gruppo 4 realizzando la nona prestazione assoluta che gli è valsa il terzo gradino del podio di categoria. Anche la pista, quella di Imola, ha visto nel fine settimana a cavallo tra settembre ed ottobre, due piloti del Team

Bassano in gara: l’esordiente Alberto Donati si è fermato anzitempo a causa di una toccata con la Ferrari 308 GTB Gruppo 4 risultando però classificato in trentottesima posizione; nove gradini più su nella globale, si è piazzata l’Opel Kadett Gt/e Gruppo 1 di “Toby” che ha anche colto la vittoria di classe.


2017-10-12 Numero (6) - 0.75 + 0.009375

Team Bassano Due Valli

Silvio Andrighetti Lancia Stratos