Trofeo Nazionale Regolarità La Marca Classica

Trofeo Nazionale Regolarità La Marca Classica

Tante le novità per la manifestazione organizzata da AC Treviso a partire dalla validità per il nuovo Trofeo Nazionale Regolarità. Tre gare in una per la due giorni tra le bellezze della Marca Trevigiana col prestigioso Asolo Golf Club confermato cuore pulsante dell'evento


Estate 2018: va in scena la prima edizione de "La Marca Classica" gara di regolarità classica e turistica e per l'Automobile Club Treviso, che l'ha fortemente voluta, è stato subito un successo. Marzo 2019: sull'onda dell'entusiasmo e dei riconoscimenti acquisiti, il dinamico gruppo di lavoro trevigiano preme forte sull'acceleratore della macchina organizzativa della seconda edizione che si annuncia come un evento unico, iscritto a calendario nelle giornate di sabato 1 e domenica 2 giugno 2019. L’edizione 2019 si fregia della titolazione del Trofeo Nazionale Regolarità, un campionato nazionale su otto gare da disputarsi su tutto il territorio nazionale, un'ulteriore gratifica per lo staff organizzativo di Automobile Club Treviso, che vede in prima linea il Consiglio Direttivo e la Commissione Sportiva con il validissimo supporto della propria struttura. La regolarità è quella disciplina che coniuga il piacere dell'auto storica con le bellezze dei territori interessati dal percorso e la Marca Trevigiana sembra esser stata realizzata appositamente per diventare lo scenario di un evento che possa coniugare i due elementi che saranno perfettamente miscelati nella due giorni della manifestazione. Due i punti cardine dell'evento del mese di giugno: la sede dell’Automobile Club a Treviso, dove si stanno definendo i dettagli, e l'Asolo Golf Club che viene riconfermato quale quartier generale e ospiterà, con quel tocco di classe in più, l'evento a partire dalle operazioni delle verifiche previste nella mattinata di sabato 1 e la successiva partenza per la prima fase di gara vera e propria che si concluderà nell'orario propizio per l'aperitivo, al quale farà seguito la cena di gala offerta ai partecipanti; a questi si aggiungeranno alcuni noti personaggi del mondo politico e amministrativo oltre a quello dello sport. La seconda fase di gara prenderà il via alle 9 della domenica e si snoderà su di un percorso di circa 190 km con circa 44 prove cronometrate e 2

prove di media con 4 controlli segreti con epilogo a partire dalle 16.30. La grande novità della Marca Classica è data da tre distinte gare che andranno ad affiancarsi ed integrarsi secondo una formula di sicuro successo. La prima una Regolarità Classica su due giorni con circa 74 prove cronometrate e 2 di media con 4 controlli segreti; la seconda una Regolarità Classica valida per il neonato Trofeo Nazionale Regolarità con lo svolgimento tutto nella domenica e percorso su 44 prove cronometrate oltre alle 2 prove di media con 4 controlli segreti. Infine una Turistica per auto storiche e moderne sul medesimo percorso del Trofeo Nazionale Regolarità: quest'ultima prevede 28 prove cronometrate. Automobile Club Treviso con l’organizzazione di questa manifestazione vuole lanciare un evento di alto livello sia tecnico che turistico facendo vivere ai suoi partecipanti, simpatizzanti e sponsor un momento unico dove l’accoglienza trevigiana, la capacità manageriale e lo spirito sportivo si uniscono per dare quanto di meglio ci si possa aspettare. Verranno quindi emesse quattro classifiche distinte: - La Marca Classica Regolarità Classica (due giorni di gara) - La Marca Classica TNR (un giorno di gara) - La Marca Classica Regolarità Turistica Storica (un giorno di gara) - La Marca Classica Regolarità Turistica Moderna (un giorno di gara) Ad arricchire ancor di più l'invitante manifestazioni saranno i due splendi orologi TAG Heuer messi in palio per i vincitori della Regolarità Classica e del Trofeo Nazionale Regolarità oltre agli altri premi che lasceranno un prezioso ricordo della seconda edizione de La Marca Classica.


2019-03-28 - 10418

Trofeo Nazionale Regolarità La Marca Classica
Trofeo Nazionale Regolarità La Marca Classica

Trofeo Nazionale Regolarità

La Marca Classica