Topjet F2000 Italian Trophy Bottiroli firma la pole a Monza

Topjet F2000 Italian Trophy Bottiroli firma la pole a Monza


L’attesa è finalmente giunta al termine, perché a Monza si è alzato il sipario sulla stagione 2019 della Topjet F2000 Italian Trophy. Un inizio miglior non poteva certamente aspettarselo Antoine Bottiroli. Già, perché il pilota svizzero ha siglato il riferimento in qualifica, mettendo in cassaforte la prima pole dell’anno grazie al tempo di 1’48”460.
Una sessione incandescente, dove è stata bagarre sul filo di lana. Alla fine lo svizzero è riuscito a spuntarla rifilando due decimi ad Andrea Benalli, il quale condividerà la prima fila con il rivale. Non male come inizio di stagione quello dell’alfiere Puresport e lo stesso discorso vale anche per il compagno Dino Rasero, che scatterà dalla seconda fila col quarto tempo, preceduto dal temutissimo Sandro Zeller. Si preannuncia quindi una bagarre spettacolare nel tempio della velocità brianzolo, dove anche Riccardo Perego punta a recitare la parte da protagonista.

Il pilota lombardo, il più veloce di tutti in Classe 2, spicca infatti col quinto crono, seguito da Antonino Pellegrino, intenzionato a rivelarsi una spina nel fianco nei piani alti della classe. La concorrenza è quindi messa in guardia e lo sa bene pure Andrea Cola, autore dell’ottavo tempo in qualifica, alle spalle di un certo Kurt Bohlen, tra i più attesi nell’AFR Poker. A chiudere la top ten Federico Porri e Giorgi Berto, mentre undicesimo Luca Iannacone.

Archiviate le qualifiche, sabato appuntamento con Gara 1 alle 16:40 (25+1giro), domenica Gara 2 alle 10:10 (25’+1giro). Il weekend di Monza sarà trasmesso in diretta su AutomotoTV, canale 228 Sky.


2019-04-06 - 6613

F2000 Italian Trophy

Bottiroli
Puresport
Monza