Pintarally Dal Tour de Corse WRC al Liburna

Pintarally Dal Tour de Corse WRC al Liburna

Sei piloti della Pintarally Motorsport saranno impegnati questo week-end in cinque diverse competizioni, dal rally alla salita, dall’asfalto allo sterrato…..


Fine settimana davvero impegnativo per i sei piloti della Pintarally Motorsport impegnati in ben cinque diverse competizioni. La new entry della scuderia, Marchetti Alberto , navigato da Mario Scalmani su Ford Fiesta R5 della Roger Tuning, porterà al mondiale WRC i colori della Pintarally: per loro il famosissimo Tour de Corse, quarto appuntamento del Campionato Mondiale Rally WRC in programma dal 7 al 9 Aprile 2017: 10 prove davvero impegnative da percorrere nei 3 giorni di gara. Dopo lo sfortunato ritiro nel 2016, Maurizio Pilati torna al Dolomiti RallyDay ma su Peugeot 208 R2B della Almiracing, navigato da Michael Guglielmi, pronto a riscattarsi: per loro 2 ps da ripetere 3 volte. Sarà al via anche Daniele Tabarelli su Mitsubishi Lancer Evo IX N4 della ATS Motorsport. Partenza e arrivo dalla piazza centrale di Agordo (BL). Dopo il debutto alla Trento Bondone 2016, Rino Lunelli, sarà presente alla 26à Salita del Costo con una Renault Clio N3 della PR2 Racing: per lui un ricco programma per il 2017: dopo il Costo in programma le salite di Verzegnis, Bondone, Valle Camonica e Pedavena, piů un rally da confermare. Con lui sarà presente anche Manuel Morocutti sulla personale Renault Clio Cup preparata da Lella Lombardi: lasciata la pista, dopo aver conquistato il terzo posto assoluto e secondo di classe nel Trofeo Super Cup 2016, torna a calcare le salite: anche per lui confermate alcune gare del TIVM Nord tra cui, Costo, Verzegnis, Bondone, Nevegal, Pedavena e Trofeo ValleCamonica. Le due manches di prova sono fissate per sabato 8 aprile, mentre la manche di gara sarà domenica 9 aprile dalle ore 9.30 sui 9,91 km della SP349 in zona Cogollo del Cengio (VI).

Alessandro Bettega , navigato da Simone Scattolin su Ford Fiesta R5 del Team Bernini Rally, dopo la maestosa prestazione ottenuta al Liburna 2016 dove ha conquistato la classe S2000 ed il secondo posto assoluto, torna sulla terra toscana carico e motivato:

per loro 2 prove speciali da percorrere 3 volte con arrivo a Volterra (PI). La new entry, Piero Chicco, sarà impegnato invece il giorno 9 Aprile sul tracciato di Imola per il Time Attack con la personale Mini Cooper S RS Plus in categoria Open3: sei giri da effettuare in pista con il miglior tempo che andrà a stilare la classifica finale.


2017-04-05 - 1492

Pintarally