Il Due Valli del Trofeo R1 è di Andrea Iacconi, primo anche della Suzuki Rally Trophy

Il Due Valli del Trofeo R1 è di Andrea Iacconi, primo anche della Suzuki Rally Trophy

Colpo di scena con il versiliese che vince gara e Trofeo ACI Csai R1. Secondo al traguardo dopo una sfida combattuta è l'empolese Jacopo Lucarelli, precedendo il piacentino Filippo Visconti


A "Cà del Diaolo", Andrea Iacconi firma il capolavoro. Dopo le due prove speciali d'apertura del rally veronese, il versiliese è terzo della classifica di gara del Trofeo R1 e del monomarca Suzuki Rally Trophy. Davanti, a comandare le operazioni è l'empolese Jacopo Lucarelli, primo con una manciata di secondi sul piacentino Filippo Visconti e con sette su Iacconi, che sferra l'attacco proprio nella prova speciale più temuta, difficile e lunga dell'intero rally. Sui nebbiosi e scivolosi ventitré chilometri di "Cà del Diaolo", l'esperto toscano non solo rimonta lo svantaggio ma supera Visconti e soprattutto il leader Lucarelli, portandosi al comando della gara. Iacconi s'aggiudica la quarta piesse, poi si disunisce sul bagnato delle successive frazioni, ma riesce ad arrivare al traguardo nel centro storico di Verona da vincitore, sia nella gara della R1, quanto in quella del monomarca Suzuki. Lucarelli, invece, sul bagnato si trova bene e riesce a concludere la gara al secondo posto ad un solo secondo e nove decimi, precedendo a sua volta Visconti e Michele Tassone. Se il giovane piacentino s'è confermato al terzo posto, il giovane cuneese con la Suzuki Swift alimentata a GPL, solo nel finale ha parzialmente rimediato ad alcuni errori ed una toccata che lo hanno più volte rallentato e relegato al quarto posto. Dopo sei prove speciali disputate, due sono state annullate, quinto della gara valida per il Trofeo R1 è Daniele Chiaudrero con la Renault Twingo, sesto il siciliano Sergio Denaro, quinto del monomarca Suzuki; settimo Lorenzo Tarroco con la Renault Twingo ed ottavo è Eugenio Mandelli, settimo della serie delle Swift Sport. Ritiro per il bresciano Gianluca Saresera con la Suzuki Swift Sport, uscito di strada nella prima prova di oggi.

Classifica Trofeo R1 Aci Csai dopo 6 Prove: 1.Iacconi-Barsonetti (Suzuki Swift Sport) in 55'09.9;2.Lucarelli-Ferrari(Suzuki Swift Sport) a 1.9;3.Visconti-Gravaghi (Suzuki

Swift Sport) a 42.3; 4.Tassone-Michi (Suzuki Swift Sport) a 1'08.2; 5.Chiaudrero-Cunico (Renault Twingo) a 1'47.4; 6.Denaro-Lo schiavo (SuzukiSwift Sport) a 3'088; 7.Tarroco-Poltronieri (Renault Twingo)a 3'29.1; 8.Mandelli-Gremo(Suzuki Swift Sport) a 4'06.6.

Classifica Trofeo R1 Aci Csai: 1.Iacconi 62 pt; 2.Tassone 61 ; 3.Lucarelli 58.


2014-10-12 - 8830