Rally di Casciana Terme

Rally di Casciana Terme

L'annullamento della prova speciale inaugurale dell'evento, conseguenza dei gravi danni causati dal maltempo durante la settimana scorsa,ha solo modificato in parte il programma di avvio,confermando la città di Forte dei Marmi come l'ideale trampolino di lancio del CIR,con la cerimonia di partenza


Con l’imminente Rally di Casciana Terme partirà il neonato OPEN RALLYDAY che interesserà sei rallyday situati in Toscana, Lazio e Liguria. Una nuova serie che, utilizzando i coefficienti in base alla classe di appartenenza, darà la possibilità di vittoria anche alle vetture di bassa cilindrata. Ricchi premi finali che saranno distribuiti ai piloti, ai navigatori, agli under 25 ed al femminile. Ai premi messi in palio grazie alla collaborazione fattiva dei vari organizzatori che hanno aderito all’Open Rallyday si è aggiunto proprio nelle ultime ore un importante apporto da parte della Michelin che premierà i piloti che si metteranno in evidenza utilizzando chiaramente le gomme transalpine.

Un’importante partner-ship che premia il lavoro svolto dal promoter Prova Speciale e dagli organizzatori delle gare, Scuderia Balestrero, BB Competition, Jolly Racing Team e Valdelsa Corse che hanno creduto in questa iniziativa atta a favorire la promozione della specialità e dare un contributo significativo, mettendo tutti in gioco indipendentemente dalla vettura utilizzata, a tutti i conduttori protagonisti della serie.


2017-05-19 - 10964

Rally di Casciana Terme