Magliona non prende rischi al Trofeo Scarfiotti

Magliona non prende rischi al Trofeo Scarfiotti

Nella prova marchigiana dell'Italiano Montagna il pilota sassarese della CST Sport ha colto il quarto posto assoluto e il secondo di gruppo E2SC al volante della Norma-Zytek con la quale, in condizioni complesse dopo la pioggia di sabato, non ha cercato il limite: “Avrei potuto osare di più”


Omar Magliona ritorna dalla trasferta di Sarnano con il quarto posto assoluto e il secondo di gruppo E2SC colti al 27° Trofeo Lodovico Scarfiotti, secondo round del Campionato Italiano Velocità Montagna. Il portacolori della scuderia siciliana CST Sport ha disputato la tecnica gara marchigiana sulla Norma M20 Fc Zytek del Team Faggioli gommata Pirelli ma non prendendo alcun rischio durante la spettacolare ascesa di 8877 metri in vetta al Sassotetto. Il crono totale del pilota sassarese è stato di 3'57”20, ma, in condizioni complesse dopo che le prove ufficiali di sabato si erano svolte sul bagnato, la rinuncia alla ricerca del limite ha chiaramente condizionato la sua prestazione. Con il risultato di Sarnano, Omar balza comunque al terzo posto della classifica assoluta del Tricolore Montagna e conserva la leadership in quella del gruppo dei prototipi E2SC.

Magliona dichiara al termine del fine settimana sarnanese: “Dopo un sabato complicato dal maltempo, in gara avrei potuto osare di più. Purtroppo non me la sono sentita, nonostante il tracciato, che tra l'altro è bellissimo, fosse ormai in buone condizioni. Ci riproveremo ed è importante che la nostra biposto fosse ben bilanciata. La squadra ha svolto un ottimo lavoro e possiamo già guardare avanti mirando ai prossimi impegni”.


2017-05-21 - 7896

Magliona Norma M20 FC Sarnano Cronoscalata Scarfiotti
Magliona non prende rischi al Trofeo Scarfiotti

Magliona Trofeo Scarfiotti

Magliona Sarnano
Magliona Norma
Magliona Cronoscalata