Suzuki Rally Trophy per Stefano Strabello al 50° Rally del Salento

Suzuki Rally Trophy per Stefano Strabello al 50° Rally del Salento

Dopo il vittorioso giro di boa al Rally dell'Adriatico, Stefano Strabello tornerà al volante nel prossimo weekend per il 50° Rally del Salento, terzultimo appuntamento del Suzuki Rally Trophy 2017


Il pilota veronese, affiancato da Giuseppe Ceschi, affronterà lo storico appuntamento con la Suzuki Swift Sport 1600 per i colori della Destra 4 e sarà chiamato a confermare le ottime prestazioni dimostrate sia all’Adriatico che al Rally Sanremo. L’appuntamento salentino sarà per Strabello un vero debutto, dato che qui non ha mai corso, come del resto tutti i contendenti al Trofeo. Il veronese occupa attualmente la seconda posizione nella classifica piloti con 66 punti, 12 lunghezze di vantaggio sul primo inseguitore e 25 di distacco da Martinelli, attuale leader.

L’evento sarà particolarmente importante, in quanto il rally pugliese ritorna nel Campionato Italiano Rally, del quale il Trofeo Suzuki è parte integrante, dopo cinque anni di assenza. La manifestazione si svilupperà su oltre 170 chilometri di prove speciali nei dintorni di Lecce, tutte su asfalto, su un fondo spesso scivoloso, insidioso e difficile da interpretare. Le alte temperature previste per il weekend renderanno importante anche la gestione delle gomme, che potrebbe rivelarsi fondamentale ai fini della classifica.

Il programma agonistico inizierà con lo shakedown di venerdì 2 giugno dalle ore 11:00 alle ore 16:00, momento fondamentale per trovare il miglior setup sulla vettura prima del via della gara. Il via ufficiale è in programma nella serata di venerdì con la cerimonia di partenza in Piazza Mazzini a Lecce dalle ore 20:00. Sabato i concorrenti affronteranno otto prove speciali, prima di rientrare a Lecce per il riordino notturno, mentre domenica si confronteranno su altre sei prove, due da ripetere per tre volte, tra cui la “Specchia” che con i suoi 14,32 chilometri sarà la più lunga della gara. L’arrivo a Lecce è in programma dalle 16:40.

La PS8 “La Conca”, che si svilupperà sul kartodromo omonimo nella serata di sabato dalle ore 18:14, sarà seguita in diretta televisiva da Rai Sport, mentre il

sito ufficiale del Campionato Italiano Rally, http://www.acisport.it/it/CIR, si collegherà in diretta streaming in più occasioni nel corso del weekend.

Stefano Strabello:“Sono molto curioso di confrontarmi con questo rally, da tutti definito molto tecnico, e so già che sarà una sfida particolarmente entusiasmante. Siamo in un momento della stagione in cui ancora molti hanno la possibilità di dire la loro in classifica, quindi sarà sicuramente una battaglia vera sin dai primi metri di gara. La vittoria all’Adriatico mi ha dato tanta confidenza nei miei mezzi, quindi darò il massimo per cercare di giocarmi la vittoria, anche se so già in partenza che sarà tutt’altro che facile”.


2017-05-31 - 242