Peccenini tra doppia rimonta a Spa e test a Monza

Peccenini tra doppia rimonta a Spa e test a Monza

Il driver milanese supera l'esame della leggendaria pista belga nel quarto round della F.Renault Alps ed è già pronto a provare in Brianza con la monoposto della TS Corse in vista della prossima gara: “Dopo un weekend di lotte ora lavoreremo anche per affinare nuove tecniche


È stato un weekend dell'8 giugno caratterizzato dalle rimonte per Pietro Peccenini. Il driver milanese è stato protagonista del quarto round della Formula Renault 2.0 Alps nella leggendaria Spa. Quello della pista belga era un esame difficilissimo nel campionato internazionale con i migliori rookie che puntano alla F1 e il pilota classe 1973 della TS Corse è stato abile a evitare le difficoltà di gara-1 al sabato, caratterizzata da ben due safety-car, mentre alla domenica, su un tracciato con molto meno grip, ha saputo gettarsi nella mischia grazie a diversi “corpo a corpo” con i giovanissimi colleghi, confermando i progressi che già avevano fatto vedere al Red Bull Ring sulla monoposto gestita dalla scuderia di Stefano Turchetto. A fine corsa sono state addirittura 13 le posizioni guadagnate da Peccenini rispetto al via in gara-1 e cinque in gara-2. Ora una nuova due-giorni di duro lavoro in pista attende Pietro, che sarà protagonista dei test ufficiali del campionato stavolta “in casa”, a Monza. L'autodromo brianzolo ospiterà le prove mercoledì 11 e giovedì 12 giugno in vista del bollente appuntamento di inizio luglio.

“Sono felice di come le cose si sono evolute a Spa - commenta Peccenini -; siamo stati lontano dai guai e poi abbiamo attaccato. Mi sono divertito e sia nelle prove libere sia nelle due gare abbiamo trovato un buon feeling con l'auto. Resta aperta, invece, la questione qualifiche. Dobbiamo migliorare perché troppo spesso la posizione di partenza ci penalizza oltremodo. Anche su questo cercheremo di lavorare fin dai test di Monza. Non vedo l'ora di scendere in pista. Avremo molto da provare anche dal punto di vista della guida. Ho bisogno di progredire soprattutto sulla tecnica di frenata. Sarà questo il primo obiettivo per farci trovare pronti al prossimo appuntamento.”


2014-06-11 - 4098

Peccenini in azione a Spa2
Peccenini tra doppia rimonta a Spa e test a Monza