Blancpain 1000km del Paul Ricard dolceamara per Matteo Cressoni

Blancpain 1000km del Paul Ricard dolceamara per Matteo Cressoni


Matteo Cressoni rientra dalla 1000km del Paul Ricard, terza tappa del campionato Blancpain GT Series Endurance Cup, forte di una buona prestazione personale che non ha però sortito alcun risultato di rilievo nella classifica finale di gara. Il pilota voltese, autore di una qualifica spettacolare e ricca di suspence, ha conquistato la Pole Position di classe PRO-AM proprio all’ultimo giro di Q3: la Ferrari 488 GT3 no. 11 ha poi mantenuto la testa della categoria per tutta la prima ora di gara grazie alla buona prestazione di Rizzoli, ma ha patito un guasto all’idroguida ad inizio della seconda ora con Broniszewski al volante, accumulando ben 7 giri di ritardo per la riparazione. A nulla sono valsi gli sforzi di Cressoni durante la terza e sesta ora di guida: l’equipaggio italo-polacco ha chiuso la gara francese in 11^ posizione di classe PRO-AM, 32^ assoluta. L’appuntamento con il Blancpain GT Series Endurance Cup è rimandato al 29 e 30 Luglio sul leggendario tracciato belga di Spa-Francorchamps per la 24 Ore. Un paio di giorni di riposo e Matteo Cressoni volerà negli Stati Uniti per disputare la 6 Ore di Watkins Glen con la Ferrari 488 GTD del team americano Scuderia Corsa: il via Domenica 2 Luglio alle 18.10 ora italiana, la gara sarà visibile in diretta streaming al link disponibile nella sezione “Diretta Live!” del sito www.matteocressoni.com


2017-06-27 - 6662

1000km Paul Ricard Matteo Cressoni

Cressoni Blancpain
Cressoni Ferrari