Lodovico Di Canossa e Andrea Perlini nel Campionato Italiano Sport Prototipi

Lodovico Di Canossa e Andrea Perlini nel Campionato Italiano Sport Prototipi

Debutto tricolore sulla Wolf Thunder della Scuderia Giudici per il pilota bolognese, quarto al Motor Show con la GB08 CN2 di Emotion Motorsport e per il collega lariano, lo scorso anno impegnato anche nell'Italiano GT


È una coppia ben assortita quella attesa al via del Campionato Italiano Sport Prototipi sulla seconda Wolf Thunder della Scuderia Giudici. Lodovico Di Canossa, dopo un bel quarto posto nel Trofeo Italia Sport Prototipi corso al Motor Show sulla GB08 di classe CN2 schierata da Emotion Motorsport, è infatti pronto al debutto tricolore in compagnia di Andrea Perlini, lo scorso anno impegnato nella NASCAR Whelen Euro Series e nel Campionato Italiano Gran Turismo sulla Lamborghini Huracan Super GT Cup di Petri Corse. Se per il pilota comasco si tratterà di un debutto di categoria dopo un curriculum speso tra Turismo e GT, tra l’altro anche nei colori della squadra di Gianni Giudici, Di Canossa resta fedele agli Sport Prototipi con i quali lo scorso anno è stato impegnato nella sua prima stagione di gare. “Non vedo l’ora di salire su questo nuova macchina e di partecipare a questo campionato – ha commentato il pilota milanese - Sono praticamente nuovo nel mondo delle corse e spero sia solo l’inizio di una meravigliosa avventura. Ringrazio Gianni Giudici per l’opportunità che mi ha dato e spero di essere all’altezza del team per cui corro”.


2018-01-26 - 11572