Coppa Liburna terra apre le iscrizioni

Coppa Liburna terra apre le iscrizioni


Sono da pochi giorni aperte le iscrizioni al 9° Liburna Terra, gara di apertura del Campionato Italiano Rally Terra che prenderà il via con la gara organizzata dalla Scuderia Livorno e dopo ben sei appuntamenti sparsi in tutta la penisola si concluderà di nuovo in Toscana con il Rally della Val d’Orcia.

Il Liburna Terra conferma il format della scorsa edizione e la Scuderia Livorno Rally in collaborazione con Scuderia Livorno Corse e con Toscana Sport sta completando gli ultimi preparativi organizzativi per la gara che ha sempre riscosso notevole successo con una ampia e qualificata partecipazione non solo di specialisti italiani ma anche stranieri. Le iscrizioni alla gara chiuderanno venerdì 31 marzo e giovedì 6 aprile inizierà la gara vera e propria con la effettuazione delle verifiche pre gara, quelle sportive dalle ore 20.30 alle ore 22.30 presso l’Oleificio Cooperativo Pian dei Gelsi (Volterra) mentre dalle ore 21.00 alle ore 23.00 presso l’Officina Errepiemme Motorsport in località Spiacchiola Volterra sono previste quelle tecniche, entrambe riservate ai piloti prioritari ed a coloro che si iscriveranno allo shake down. Venerdì 7 aprile invece potranno verificare tutti gli altri conduttori dalle ore 08.00 alle ore 10.30 L’organizzazione e la direzione gara comunicherà tramite circolari pubblicate sul sito internet della manifestazione www.scuderialivornorally.it i turni delle verifiche per rendere più agevole lo svolgimento delle stesse. Gli equipaggi potranno quindi prendere confidenza con le vetture e con il fondo sterrato durante lo shakedown, che è rimasto invariato rispetto alla scorsa edizione, e che si svolgerà venerdì dalle ore 08.30 alle ore 11.30 con un numero massimo di tre passaggi ad equipaggio. Infatti la novità più evidente della manifestazione organizzata dalla Scuderia Livorno Rally è stata proprio quella di svolgersi con la disputa di due prove speciali da ripetersi tre volte

portando a Km. 56,10 il chilometraggio dei tratti cronometrati su un percorso globale di Km. 313,45 .

Il Parco Assistenza sarà posto, vista l’efficacia mostrata, nella comoda struttura denominata Incubatore delle Imprese di Peccioli che con i suoi 4500 metri quadrati di superficie darà ampi spazi sia per il Parco Assistenza, sia per il Riordino e sia per il Press Point.

Sempre venerdì in programma la suggestiva cerimonia di partenza dal magnifico palcoscenico di Piazza dei Priori di Volterra a partire dalle ore 19.10 dove saranno presentati tutti gli equipaggi che prenderanno parte alla manifestazione volterrana.

Il riordino notturno delle vetture sarà ubicato, come nelle scorse stagioni, a Doccioli Volterra e sabato mattina 8 aprile previsto l’effettivo svolgimento della manifestazione con la disputa delle due prove speciali in programma che saranno ripetute tre volte seguite ad ogni giro da un Riordino e da un Parco Assistenza a Peccioli. Arrivo finale sempre a Volterra nel contesto di Piazza dei Priori che vedrà salire sul palco finale la prima vettura alle ore 17.50 con contestuale premiazione.

Importante apporto delle Amministrazioni locali che hanno potuto constatare nelle edizioni precedenti il coinvolgimento di conduttori provenienti da tutta Italia e dall’estero dando così un importante impulso al turismo sportivo.

Lo scorso anno dominò con autorità lo svizzero Della Casa che con Pozzi andò in testa dalla seconda prova speciale e mantenne la posizione fino alla fine con la usuale Citroen C4 WRC. La seconda piazza fù appannaggio dell’ottimo rientrante Bettega che con Cargnelutti ha preceduto Dalmazzini e Ciucci entrambi con la Peugeot 207 S2000.


2017-03-13 - 9172

Bettega Liburna 2016
Coppa Liburna terra apre le iscrizioni
Liburna
Coppa Liburna terra apre le iscrizioni
Bettega Liburna 2016
Bettega Liburna 2016
Bettega Liburna 2016
Bettega Liburna 2016

Coppa Liburna

Dalla Casa
Dalmazzini
Citroen