Ivan Ferrarotti (Clio R3 Top) e Alberto Paris ( Twingo R1) svettano al 51°Rallye Elba

Ivan Ferrarotti (Clio R3 Top) e Alberto Paris ( Twingo R1) svettano al 51°Rallye Elba

Ferrarotti conquista il primato anche nelle Due Ruote Motrici del CIR e si conferma leader tra le Clio R3. Paris, con un passo di gara imprendibile, è l'uomo da battere tra le piccole R1 di "casa” Renault


l 51° Rallye Elba è stato lo scenario della terza prova stagionale del Trofeo Clio R3 TOP e del Twingo R1 TOP. Nel primo non è mancato lo spettacolo, grazie ad un bel duello tra il leader Ivan Ferrarotti e Riccardo Canzian, che sin dalle prime battute del venerdì hanno fatto registrare tempi molto simili. Canzian ed il navigatore Andrea Prizzon hanno tenuto il comando delle operazioni fino alle battute finali del rally, dove l’esperienza di Ferrarotti e del suo coéquipier Giovanni Agnese è uscita fuori proprio in occasione dell’ultima delle dieci prove speciali previste dalla competizione isolana, ovvero la “Due Mari”. La stoccata vincente del pilota reggiano gli ha permesso di conquistare anche il primato tra le Due Ruote Motrici del Campionato Italiano Rally ed allo stesso tempo di consolidare la propria leadership nel tro feo, in cui adesso vanta 15 lunghezze di vantaggio nei confronti di Canzian, che ha dimostrato di avere tutte le carte in regola per poter ambire al titolo. Continua a migliorare anche il debuttante Emanuele Rosso, che con Andrea Ferrari a leggergli le note è riuscito a svettare nella prova spettacolo di venerdì sera a Portoferraio. Un passo di gara costante e deciso ha permesso all’equipaggio della Gima Autosport di salire sul gradino più basso del podio.

Continuano a cavalcare la scia di risultati positivi Alberto Paris e Sonia Benellini, che dopo essersi affermati a Sanremo si attestano come l’equipaggio da battere nel Twingo R1 TOP. I due alfieri della Scuderia La Superba hanno firmato otto speciali consecutive ad eccezione delle ultime due, centrate da Claudio Vallino e Tiziana Desole. Questi ultimi hanno avuto modo di riscattarsi dopo un weekend poco fortunato in Liguria, festeggiando un buon secondo posto sul palco di arrivo a Portoferraio. Bene anche Gabriele Catalini e Maicol Rossi terzi davanti a Riccardo Pederzani ed Edoardo Brovelli. I Trofei Renault Rally nel CIR riaccenderanno i motori il prossimo

21-22 luglio per il Rally di Roma Capitale. Clio R3 TOP: 1. Ferrarotti 91 punti; 2. Canzian 76; 3. Rosso 57; 4. Tosi 26; 5. Lindholm 20; 6. Calvetti 16. Twingo R1 TOP: 1. Paris 92; 2. Pederzani 40; 3. Catalini 40; 4. Bruno 36; 5. Pisani 34; 6. Vallino 26.


2018-05-30 - 11447

Ivan Ferrarotti

Clio R3
Alberto Paris
Twingo R1
Rallye Elba