Leonessa corse Saresera cerca il riscatto al rally del Salento

Leonessa corse Saresera cerca il riscatto al rally del Salento

Dopo il passo falso del 1000 Miglia, il forte pilota bresciano è più che mai motivato per ottenere un buon risultato sugli asfalti polverosi del Salento, seconda prova del CIWRC


Gianluca Saresera e Daniel Taufer saranno i portacolori della Leonessa Corse nell’impegnativa trasferta del Rally del Salento. Il rally pugliese, giunto alla sua 51° edizione, si conferma gara di spessore grazie alla rinnovata validità per il Campionato Italiano Wrc, ambito nel quale Saresera ha deciso di competere anche per questa stagione. Insieme al trentino Taufer, il giovane lombardo sa ben quali insidie nasconde il tracciato salentino giacché vi ha preso parte altre due volte nel recente passato.
“Ho aspettative alte per questa gara visto che devo riscattare un 1000 Miglia sotto tono che non mi ha portato punti in classifica e ora devo assolutamente raccoglierne. Al Salento ho già corso due volte con la Peugeot 208 oltre ad un’altra con la Suzuki e quindi, a differenza dei miei rivali, posso contare un poco di esperienza in più che su strade così insidiose, potrà essere un’arma a mio vantaggio. I miei avversari sono comunque forti e mi aspetto delle belle sfide!” ha detto un motivatissimo Saresera all’imbarco dell’aeroporto prima di decollare verso Bari.
La Peugeot che l’equipaggio della Leonessa utilizzerà sarà come sempre schierata dalla Vieffecorse e per l’occasione avrà il numero 39.
Venerdì 1 giugno la gara partirà da piazza San Giorgio di Melpignano alle ore 20.01 per dare il via formale prima della prova spettacolo La Taranta. Sabato 2 giugno spazio ad altre nove prove speciali che porteranno il chilometraggio totale a 106.


2018-05-31 - 6014