Sandro Pelatti e Gabriele Volpato in equipaggio sull'Audi

Sandro Pelatti e Gabriele Volpato in equipaggio sull

Il campione in carica della SEAT Leon Cup dividerà l'abitacolo con Gabriele Volpato, suo storico rivale nei monomarca della Casa di Martorell


Un nuovo equipaggio è pronto per schierarsi sulla griglia di partenza del campionato italiano TCR DSG Endurance: il toscano Sandro Pelatti e il piemontese Gabriele Volpato si divideranno l’abitacolo di un’Audi RS3 LMS DSG. Sandro Pelatti è il campione in carica della Leon ST Cup e anche Gabriele Volpato è stato sempre ai vertici dei trofei organizzati da SEAT Motorsport Italia, a partire dall’Ibiza Cup. E dopo tante stagioni da avversari, i due hanno deciso di solidarizzare per dare la scalata alla classifica tricolore del nuovo campionato turismo. “Dopo un anno di stress per vincere la Leon ST Cup avevo pensato di godermi il successo dal divano di casa”, racconta Sandro Pelatti. “Perché a cinquant’anni correre e lavorare è stato stancante… Poi però si è materializzata la proposta di correre con un’Audi in questo nuovo campionato, e non ci è voluto molto a farmi decidere di tornare a correre, perché amo l’endurance”, aggiunge Pelatti, che ha vinto la scorsa edizione della 24 Ore di Adria. Image “Sono convinto di aver trovato un ottimo compagno di squadra con Gabriele Volpato. E’ un pilota molto veloce, mentre io punterò sulla costanza e cercherò di consumare il meno possibile freni e gomme”, aggiunge Pelatti. “Certo, dovremo affiatarci, ma penso che già a partire dalla terza gara potremo dire la nostra. “Il campionato è nuovo per tutti e scopriremo i valori in pista alla prima gara, che sarà il 6 di aprile, il giorno del mio compleanno… posso dire che iscrivendomi a questo campionato mi sono fatto proprio un bel regalo”, conclude Pelatti. Image “Sono felicissimo di correre in questo nuovo campionato e di condividere l’abitacolo con Sandro che ha vinto la Leon ST lo scorso anno”, dichiara Gabriele Volpato, che compirà 23 anni il prossimo giugno. “Contiamo sull’aiuto di Dindo Capello…” è il messaggio che lancia Volpato. “A Misano nei test abbiamo visto la sua telemetria, è abituato a sfruttare controllo di trazione e ABS, mentre noi

su questo dobbiamo fare esperienza. A Misano, abbiamo visto dove migliorare…” aggiunge il piemontese. La fiducia nel compagno di squadra è totale. “Con Sandro possiamo fare molto bene, l’obiettivo è di vincere o comunque fare delle belle gare. Manca ancora un’indicazione del livello degli avversari, aspettiamo Monza…” conclude Volpato. Nella foto in apertura, scattata lo scorso anno al termine di una gara della Leon ST Cup a Imola, i due rivali si abbracciano e si congratulano sportivamente per i risultati reciproci. Quest'anno correranno con obiettivi comuni.


2019-03-15 - 11207

Sandro Pelatti

Gabriele Volpato
Audi