Primo posto assoluto per Iaquinta alla Camucia Cortona

Primo posto assoluto per Iaquinta alla Camucia Cortona

Splendido successo per il castrovillarese Rosario Iaquinta nell'ultimo test prima del Campionato Italiano Velocità Montagna, che partirà nel prossimo weekend con la CronoReventino. In occasione della 31esima Camucia Cortona, Iaquinta, al volante della consolidata Osella Pa 21 Evo curata dal team Catapano, ha preceduto al traguardo l'orvietano Fabrizio Fattorini. Un risultato di grande prestigio che va a suggerire quali saranno le aspettative per il campionato che sta per cominciare


È stata del resto un'occasione importante per provare gli ultimi dettagli sulla vettura, che quest'anno esibirà un colore bianco di base con striature fluorescenti, e sarà arricchita da un motore Honda da 2000cc evoluto in numerosi particolari dalla LRM dei fratelli Petriglieri. A mantenerla ancorata sull'asfalto ci penseranno gli pneumatici slick da 13" forniti dalla Avon Tyre, con nuove mescole disponibili che verranno utilizzate in base alle diverse esigenze. Iaquinta, già campione italiano nel 1999 e nel 2007, e detentore di innumerevoli secondi posti assoluti, affronterà dunque la più impegnativa delle categorie presenti nelle cronoscalate. Non a caso, la federazione riserva ai prototipi CN un campionato italiano loro riservato. "Il test della Camucia Cortona è stato fondamentale per mettere a punto gli ultimi dettagli in vista dell'inizio di stagione vero e proprio", ha dichiarato Iaquinta. "Sono convinto che potremo dire la nostra nel corso del campionato. Siamo pronti e decisi a dare il meglio".


2017-04-28 - 13110

Iaquinta

Camucia
Cortona
Camucia Cortona