Finisce in fumo il 2017 di Kevin Ceccon

Finisce in fumo il 2017 di Kevin Ceccon


Kevin Ceccon ha concluso la stagione 2017 della Blancpain GT Series Sprint Cup, con l'ultimo appuntamento del calendario andato in scena sul circuito del Nurburgring. Al volante dell'Audi R8 del team ISR Racing, in coppia con Frank Stippler, il pilota bergamasco ha dimostrato ancora una volta il proprio potenziale velocistico, ma la fortuna non è stata dalla sua parte nemmeno in questa occasione.
Il fine settimana sul mitico tracciato tedesco era cominciato benissimo, con il secondo miglior tempo nel primo turno di prove libere del venerdì in 1:56.514, e strappando poi l'undicesimo posto in qualifica. Un risultato proprio a ridosso della top 10, considerato l'obiettivo del weekend al cospetto di oltre 30 auto avversarie.
Kevin non ha però potuto misurarsi nella gara di qualifica del sabato: il compagno Stippler, chiamato alla guida nello stint di apertura, è stato coinvolto in un contatto che dopo poche curve lo ha subito costretto al ritiro. Partendo dal fondo nella Main Race di domenica, Ceccon stava dando vita a un'ottima rimonta dove aveva recuperato già oltre 10 posizioni, conclusa tuttavia dopo appena otto tornate, a causa di un problema al tubo della benzina.
Kevin Ceccon
"Questo weekend è stato davvero condizionato dalla sfortuna, sono molto dispiaciuto. Volevamo chiudere il campionato con un risultato importante, conquistando i nostri primi punti, e i tempi ottenuti fra prove libere e qualifiche avevano dimostrato tutto il nostro potenziale. Purtroppo non è andata come speravamo, speriamo di poterci riscattare in futuro".


2017-09-19 - 1198